2015/12/10 3 Cose da sapere sulla sindrome della vescica timida

Usare il bagno a casa di un amico o in un luogo pubblico non è mai un piacere. L'idea che altre persone possano "condividere" questo momento intimo può essere scomoda. Ma per alcune persone, questa esperienza è una fonte di ansia che può arrivare fino alla fobia. Questo è ciò che si chiama sindrome della vescica timida, o paruresis.

I sintomi

A differenza di disturbi fisici che causano difficoltà a urinare, il paruresis viene attivato solo quando una persona può essere visto o ho sentito pipì. In un luogo isolato, lontano dalla vista, non ci sono problemi. Questa progressiva fobia sociale causa un blocco urinario correlato al giudizio negativo degli altri e una mancanza di fiducia in se stessi. Il paziente sarà stressato dall'andare in gruppo, bere bevande e viaggiare. Per evitare situazioni imbarazzanti, si sente obbligato a mentire o usare complicati stratagemmi per isolarsi. Fermarsi per ore è molto brutto per la vescica e aumenta il rischio di infezione. E la sofferenza psicologica è importante, anche se il paziente è consapevole della irrazionalità della sua fobia.

Provoca

Il blocco è psicologico, la causa è di solito a causa di un trauma. Educazione, scuola, shock, presa in giro ... il paziente associa un evento negativo alla toilette. Per conoscere l'origine esatta di questo blocco può aiutare ad analizzare la fobia che si soffre, ma non è fornito di vitale importanza per migliorare la situazione. Quindi non fatevi prendere dal panico, anche se non si ricorda esattamente quale sia il problema, si può scappare!

Soluzioni

superare la paruresis è possibile. Una terapia su misura per l'aiuto di un operatore sanitario e la partecipazione ai laboratori di auto-aiuto, come quelli proposti dall'Associazione Francese di paruresis informazioni generalmente dare buoni risultati.