10 Consigli nutrizionali per mantenere la vista

Cataratta, disturbi della vista ... I problemi agli occhi possono essere prevenuti attraverso una buona alimentazione. Infatti, il cibo fornisce nutrienti essenziali per gli occhi sani.

1. Fare pasto colorato

broccoli, spinaci, carote, pomodori, mango, papaya ... La frutta e la verdura colorate contengono pigmenti, tra cui la luteina e la zeaxantina , essenziale per il mantenimento della macula è al centro della visione e può distinguere dettagli e colori. Hanno anche antiossidanti che proteggono le cellule oculari dai radicali liberi.

Vedi anche: Ricarica naturale di antiossidanti

2. Mangiare frutta e verdura fresca

e crudo, quando possibile, o cotto al dente. Così, sfruttiamo la loro vitamina C che, aumentando le fibre di collagene, assicura la trasparenza dell'occhio e previene la cataratta.

3. Bere un bicchiere di vino rosso al giorno

Questo semplicemente alla macula per godere dei suoi benefici e pigmenti flavonoidi che, migliorando il microcircolo, facilitare il trasporto di sostanze nutritive per la retina.

4. Consentire una giornata di pesce azzurro due

sardina, sgombro, trota, salmone ... sono la migliore fonte di omega-3, essenziale per il mantenimento delle membrane oculari che forniscono le sostanze nutritive necessarie per l'occhio.

5. Scegli lattuga con lattuga

o portulaca. Queste due insalate sono super-ricchi in omega-3! Condito olio di colza o di lino e decorato con noci, nocciole o mandorle, permettono di pieno di acidi grassi benefici in membrane oculari .

6. Mangiare cereali integrali

Mentre pane, pasta, riso ... i bianchi sono quasi privi di sostanze nutritive, le loro versioni complete sono pieni di magnesio e vitamine del gruppo B in particolare che assicurano il corretto funzionamento dei nervi ottici.

7. Conserva il pane in un asciugamano

Pane, ovviamente. In questo modo è possibile preservare le vitamine B , particolarmente vulnerabili alla luce.

8. Fegato di merluzzo ritrovare la

Questo è il più ricco di vitamina D cibo che, oltre ad essere anti-infiammatori, promuove il rinnovamento delle cellule vitali che formano i vari strati di l'occhio.

9. Alternez cereali e legumi

Lenticchie, ceci, fagioli secchi ... sono anche ricchi di vitamine del gruppo B e magnesio. Inoltre, contengono ferro che, trasportando ossigeno, previene un pallore della retina e mal di testa o problemi alla vista alla fine della giornata.

10. Assapora l'acqua come una grande annata

Le lacrime sono essenziali per il funzionamento dell'occhio: senza di loro, puoi avere meno due decimi di visione! Quindi è necessario bere acqua a sufficienza, e assaporare lentamente, come un epoca, trasformando ogni sorso in bocca, per consentire la distribuzione a tutte le cellule del corpo, anche i più lontani, come quelli di l'occhio

Attenzione al colesterolo

Tra le molte vittime dell'ipercolesterolemia, troviamo ... gli occhi! In effetti, anche alti livelli di colesterolo cattivo nel sangue possono ostacolare il trasporto delle sostanze nutritive per l'occhio o promuovere l'occlusione dei microvasi della retina, portando alla fine a problemi di visione.

Questo può anche , contribuendo alla infiltrazione di grasso nella cornea periferica, creando un anello giallo sull'occhio. di avere gli occhi buoni, in modo da mangiare meno grassi saturi (formaggi, salumi, dolci, burro ...)!