10 Consigli nutrizionali per preparare la pelle al sole

1. Ho messo a colori sul mio piatto

La frutta e verdura colorate, giallo, arancione, rosso o verde (carote, mango, spinaci, peperone, melone, cavolo ...) pieno di fortiantiossidanti .: Vitamina C e specialmente Caroteni , che pigmentano leggermente la pelle e illuminano la carnagione

2. Inizio il pasto con crudités "minuto"

Vitamina C antiossidante resistenza al calore e alla luce. Per ottimizzare l'assunzione, preferiamo le verdure crude, le sbucciamo all'ultimo momento e cospargiamo con il succo di limone. Soprattutto, evitiamo i vassoi pronti per il commercio.

3. Cucino verdure al dente

Broccoli, spinaci, fagiolini ... La cottura breve, al vapore o wok, conserva la maggior parte della loro vitamina C.

4. Ho installato un mini serra nella mia cucina.

sono coltivate in piccoli vasi prezzemolo, basilico, erba cipollina o menta ... Quindi, vengono aggiunti all'ultimo minuto per i suoi piatti, per godersi il loro favoloso apporto di antiossidanti vari (vitamina C, flavonoidi, carotenoidi ...)

5. Salsa di pomodoro

Il suo pigmento principale, licopene , un potente antiossidante, è presente in grandi quantità quando cotti. Per beneficiarne, grigliate di carne e pesce, ma anche pasta, riso, patate, ecc. Sono grigliate (o ketchup fatto in casa).

6. Ho messo dei glitter sul mio piatto

germe di grano ! Questo gesto sciocco consente di aumentare l'assunzione giornaliera di vitamina E , che protegge le cellule dallo stress ossidativo. Crudité, zuppe, piatti caldi o latticini: sono ovunque!

7. Ho scambiato la mia tavoletta di cioccolato contro una miscela frutta secca / semi oleosi.

Prugne secche e albicocche secche sono ricche di caroteni, mandorle, noci o nocciole di vitamina E e selenio. Una buona coppia da consumare (con moderazione, una manciata) come spuntino.

8. Mangio pesce azzurro una volta alla settimana.

Rich membrane cellulari di vitamina A, omega-3 acidi grassi e il selenio, tonno, aringhe, sardine, sgombri e salmone nutrire e proteggere . Grigliata e condita con succo di limone ricco di vitamina C, è il top per la pelle!

Leggi anche: La sardina fa bene al cuore!

9. Oserei l'uovo a colazione

strapazzato, fritto, bollito o duro: per arricchire la sua dieta di vitamine (tra cui A ed E) e vari minerali (incluso il selenio). Non più di due volte a settimana in caso di ipercolesterolemia

10. Condimento con olio di germe di grano

Oltre all'olio di oliva o di girasole, ideale per cucinare, è l'olio di vitamina E più ricco: 1 cucchiaio. la zuppa copre il 50% del fabbisogno giornaliero.