14/10/2017 Molestie sessuali: le tipiche manipolazioni da individuare

L'industria cinematografica di Hollywood è stata in tumulto da quando molestie sessuali è stata archiviata contro Harvey Weinstein, un produttore cinematografico e uno degli uomini più potenti del settore. Questo esempio, tra gli altri, ricorda quanto sia comune per gli uomini in una posizione di potere intimidire le donne intorno a loro. Anche in Francia, il discorso è pubblicato sui social network con l'hashtag #balancetonporc.

Ma quali sono le strategie utilizzate da queste persone per manipolare le loro vittime? La psicologa Melanie Greenberg ha basato la sua analisi di interviste, registrazioni e informazioni di polizia per spiegare le tecniche di predatore sessuale sul sito.

Isolare

Il modo più semplice molestare una persona in qualsiasi "pace" inizia spesso con l'isolamento. L'uomo può fingere di doversi fermare a casa per prendere qualcosa, e alla fine incastrare la sua vittima in un corridoio approfittando del suo vantaggio fisico per dominare.

Banalizzare

In caso di molestie sessuali, il predatore tenta spesso di minimizzare la situazione e si comporta come se nulla fosse accaduto. Questo tipo di strategia fa sì che la donna si chieda se sta esagerando.

Sensazione di colpevolezza

Le persone che praticano molestie usano il senso di colpa come arma di manipolazione . Potrebbe, ad esempio, provocare questa sensazione nella sua vittima facendogli capire che lei gli deve dei favori sessuali grazie al fatto che ha dato il suo lavoro o l'ha aiutata nella sua carriera.

Insist

L l'insistenza non lascia altra scelta alla vittima che rispondere con fermezza, anche bruscamente, ai progressi. Tuttavia, alcune donne non si sentono a proprio agio con questo tipo di reazione e si ritrovano con la schiena contro il muro di fronte al loro aggressore per non voler sembrare scortese.

Minaccia

I predatori sessuali usano il loro potere per minacciare più o meno esplicitamente le loro vittime, facendo capire loro che il loro rifiuto comporta conseguenze gravi.

Intimidire

Gli studi psicologici hanno dimostrato che quando diamo un piccolo servizio a una persona, abbiamo problemi rifiutare quelli più importanti. Un uomo può chiedere a una donna di darle un massaggio "in amicizia" o di stare solo pochi minuti nella sua stanza. Quindi coglie l'opportunità per andare oltre. La vittima ha difficoltà a rifiutarsi perché sente che sta dando solo un piccolo servizio.