3 Buoni motivi per mangiare lo squash

Quando la temperatura esterna diminuisce, i raggi di frutta e verdura sono riempiti con zucche, pizze e zucche. varie zucche Facile da cucinare e conveniente da conservare, queste piante sono anche ricche di sostanze nutritive essenziali per vivere bene il cambio di stagione. Ecco tre buoni motivi per includerlo nei suoi menu:

Per i loro antiossidanti

Il consumo di verdure riduce regolarmente il rischio di malattie cardiovascolari, alcuni tipi di cancro e alcune malattie croniche legate all'invecchiamento. Coinvolto, la presenza di antiossidanti, composti che proteggono le cellule del corpo dallo stress ossidativo. Lo squash, e in particolare i semi, contengono diversi tipi, tra cui il beta-carotene. Fonte di vitamina A, questa sostanza nutritiva rafforza il sistema immunitario

Per proteggere i nostri occhi

Tra gli antiossidanti presenti nello squash, la luteina, la zeaxantina e la vitamina A giocano un ruolo importante nella protezione della vista. Accumulando nella macula e nella retina degli occhi, limitano lo stress ossidativo e riducono il rischio di degenerazione maculare e cataratta. La vitamina A promuove la visione, specialmente di notte

Per i loro gusti

Lo squash è eccellente per la salute e inoltre è delizioso! Farle cuocere in forno per mezz'ora a 160 ° dopo averle forate con una forchetta, o farle bollire fino a renderle morbide dopo averle sbucciate e tagliate a dadini. Lo squash può essere usato per preparare spaghetti di verdure e si abbina bene con salsa di pomodoro, panna, burro, olio, formaggio ed erbe aromatiche. In inverno, puoi divertirti a prepararli in zuppa o farciti con altre verdure e formaggi.