3 Indica che è il momento di fare un appuntamento dal dentista

Se non hai problemi con la bocca, è sufficiente un controllo annuale dal dentista. Ma se avverti qualcuno di questi sintomi orali, non ignorarlo e fissa un appuntamento senza indugio:

Dolore costante

Se noti dolore, arrossamento o una parte bianca sul tuo lingua, guancia o gomma, guardare per qualche giorno. Se dopo due settimane non se ne va, consultare un dentista. In caso di cancro del cavo orale, una diagnosi precoce aumenta significativamente le possibilità di recupero. Controllare le condizioni della bocca circa una volta al mese è essenziale: solo uno specchio e una buona illuminazione. Dolori o arrossamenti inspiegabili possono anche nascondere un'infezione, malattie gengivali o denti danneggiati. Senza trattamento, questi sintomi possono peggiorare.

Alitosi

Se ti viene detto che un odore dubbio esce dalla tua bocca quando non hai mangiato la cipolla a pranzo, forse un segno che non ti stai prendendo cura dei tuoi denti correttamente o che stai soffrendo di una malattia. Se il sintomo persiste, consultare un dentista per fare una diagnosi e suggerire una soluzione adeguata

Un dente che si muove

Se hai 6 anni, non c'è motivo per te preoccuparsi di un dente in movimento. Ma se sei un adulto, chiama uno specialista. Un dente in movimento può essere collegato a malattie gengivali come la malattia paradontale, il cancro orale o un trauma accidentale. In ogni caso, un debole dente dovrebbe avvisarti e incoraggiarti a consultare un dentista.