3 Trucchi per imparare come praticare la gratitudine

Conoscenza esprimere la nostra gratitudine per gli aspetti positivi della nostra vita quotidiana porta benefici che sono stati dimostrati dalla ricerca scientifica. Praticando la gratitudine, proteggiamo la nostra salute fisica, miglioriamo il sonno, riduciamo il rischio di depressione e manteniamo buone relazioni con chi ci circonda. Questa abitudine ci rende più ottimisti e ci aiuta a limitare stress e ruminazioni. Allora perché aspettare? Ecco alcune idee pratiche da mettere in atto il più rapidamente possibile:

Inizia quando ti svegli

Quando sei nel tuo letto la mattina, appena prima di alzarti e iniziare la giornata, prenditi un momento per riflettere su tre cose di cui sei grato. Possono essere i tuoi figli, il comfort del tuo letto o del tuo lavoro, tutto funziona, dal più piccolo dettaglio al più vago. L'obiettivo è trovare tre nuove cose ogni mattina . Ad alcune persone piace scriverle su un quaderno, altre registrarle e altre preferiscono prendere nota mentalmente.

Scelta della lingua

Le persone che hanno l'abitudine di praticare la gratitudine quotidiana lo sanno: la scelta delle parole è importante. Invece di preoccuparti e lamentarti, prova a accendi le frasi per renderle più positive s sia nella tua testa che nelle parole che esprimi. Anche un semplice ringraziamento può essere migliorato quando viene data più importanza. Ad esempio, invece di dire "grazie per questo fine settimana" a tua sorella, specifica "grazie per esserti preso cura dei bambini così bene questo fine settimana"

Parlando

Qualsiasi il tempo è adatto per ringraziare o per far sapere a qualcuno quanto hai apprezzato il suo aiuto e sostegno, anche anni dopo. Condividere il suo sentimento di gratitudine è un modo di restituire ci ha dato Non c'è niente che ti impedisca di ringraziare le persone che hanno sostenuto i tuoi cari, come l'amante di un bambino o un badante che si è preso cura di un membro della famiglia.