3 ° Mese di gravidanza: cosa sta succedendo?

Il terzo mese di gravidanza. Lato mamma

è difficile da nascondere completamente la gravidanza

La vostra figura sta cominciando ad emergere, è avere un piccolo problema a chiudere l'ultimo bottone dei pantaloni Il tuo utero ha le dimensioni di un pompelmo Lo senti appena sopra il pubis

Puoi anche sentire alcuni tirando all'inguine.

Pigmentazioni

lato della pelle, gli ormoni della gravidanza può causare alcune donne pigmentazione viene visualizzata una linea marrone sull'addome tra l'ombelico e il pube, areola e la pelle il seno può diventare più scuro. Non ti preoccupare, questi pigmentazione scompaiono dopo la gravidanza , ma ricordatevi di proteggersi dal sole per evitare la gravidanza maschera

Leggi anche :. maschera della gravidanza, azioni preventive

i tuoi aumenta il flusso sanguigno di nutrire il suo bambino attraverso il cordone ombelicale. il tuo cuore batte un po 'più veloce, le vene sono a volte più visibili.

il primo dolore della gravidanza si avvicina

Nausea, vomito e stanchezza si sbiadiscono Hai trovato un po 'di energia. La paura di un aborto scompare. Si inizia a godere serenamente la gravidanza prende il passo

prima ecografia

Il terzo mese sarà contrassegnato da un evento forte. soddisfare il vostro bambino alla prima ecografia . Dopo è il momento di annunciare una cerchia più ampia che è incinta ...

3 ° mese di gravidanza, lato bambino

Il bambino continua a crescere

L'embrione è diventato un piccolo feto. La sua identità si afferma: le sue impronte digitali e il suo sesso sono visibili , sebbene questo non sia necessariamente ancora netto sugli ultrasuoni. In un mese, il suo peso aumenterà da 5 ga 65 g e la sua dimensione da 3 ga 11 cm. Una vera e propria spinta ...

Gli organi continuano a maturare

Alcuni di essi, come ad esempio la funzione dello stomaco, della vescica, del fegato e della milza. L'intestino si allungano e s 'roll. . Il feto produce i suoi globuli rossi e bianchi Lo scheletro e le ossa emergono Tutte le dita sono separate le une dalle altre e le unghie crescono lentamente

faccia è lucido .. labbra, palpebre e Lingua e papille gustative si formano Inizio delle corde vocali. La testa è ancora sproporzionata rispetto al resto del corpo, ma ha eliminato e rettificato attraverso la formazione del collo. Appare una luce sul cuoio capelluto

Il bambino si estende e suona

Il bambino inizia a muoversi con movimenti lenti, anche se non riesci ancora a sentirli. Si estende, gioca con il cordone ombelicale e balza in avanti. Le sue mani hanno movimenti più coordinati. Le braccia e le dita sono in grado di piegarsi, le gambe devono flettere

Il riflesso di suzione è presente Il feto è in grado di ingoiare il liquido amniotico il cui gusto varia con la dieta. Gode ​​con ansia i vostri snack dolci!

I test da condurre durante il terzo mese di gravidanza

Il obbligatoria prima visita prenatale

La fine del terzo mese di gravidanza è la termine di inserire il vostro primo esame prenatale obbligatorio

primo ultrasuono

Deve essere eseguito tra l'undicesima e la tredicesima settimana di amenorrea, contando dalla data dell'ultimo periodo mestruale. Permette al medico di datare con precisione la gravidanza e controllare lo sviluppo del bambino. Avrai la gioia di sentire il battito del tuo cuore. Il medico valuta anche la traslucenza nucale (spessore del collo) per stimare un possibile rischio di trisomia 21.

Leggi anche: Trisomia 21: definizione, sintomi, il trattamento

Tra 11 rd e 13 rd settimana di gestazione, un'ecografia viene eseguita su misura la chiarezza del collo fetale e la lunghezza craniocaudale Questo screening è accompagnato da una determinazione dei marcatori sierici materni.

I passi da compiere dal 3 ° mese di gravidanza

Invia imperativamente la franchigia famiglia e la vostra cassa malattia vostra dichiarazione di gravidanza , debitamente compilato e firmato dal il tuo ginecologo, il tuo medico o una levatrice prima della scadenza della quindicesima settimana di amenorrea.

Ricordati di registrarti in un reparto maternità, se non lo hai già fatto, specialmente se vivi a Parigi.