4 Motivi per andare alla talassoterapia

Indispensabile alla vita, l'acqua l è anche ogni giorno: pochi giorni di spa o talassoterapia all'anno aiutano a preservare la sua salute, resistono meglio alle aggressioni e, anche, a capirsi meglio, divertendosi.

È viziato

Come le loro acque calde, naturalmente ricche di oligoelementi e minerali, i bagni e talassos sanno come "portare" la loro spa. E vincere mille miglia lontano da una vera aggressività grazie all'ascolto e all'empatia di idroterapisti ed esperti, la presenza rassicurante dell'elemento liquido, l'architettura pulita. Tutto è calmo e sensuale. E imassaggi restituiscono alla pelle la felicità di essere toccati con gentilezza

Allevia lo stress

Mobilizzandoci psicologicamente e fisiologicamente, lo stress ci permette di affrontare situazioni indesiderabili ma è dannoso quando si blocca giorno e notte. Impara a respirare bene, a rilassarti, a imparare la meditazione, a seguire una sessione di sofrologia o musicoterapia: ci sono
modi per remotizzare, senza ignorare, questo amico-nemico.

Ci disintossichiamo

Non abbiamo mai parlato tanto di disintossicazione. L'intestino pesante, i polmoni sporchi, il fegato saturo: il corpo urla! Esposto al cibo e all'inquinamento ambientale, il cittadino sedentario sogna di prosciugare il suo corpo, eliminando le tossine e migliorando la circolazione sanguigna. Perdere, se possibile, qualche chilo. I bagni termali con le loro cure per bere, i talassos con le loro proposte dietetiche ci aiutano a sentirci più leggeri e liberi.

Torniamo in movimento

Rimediamo al danno del tempo, lo sport è un alleato protettore di ossa e articolazioni. Camminare è già utile. E più attività fai, più lavori con diversi muscoli. Le acque termali o marine calmano tutti i dolori articolari e muscolari. Allora perché privarti?

Vedi anche: Talassoterapia: il regno dell'acqua di mare