4 Segni di bere troppo caffè

Il National Institute of Health raccomanda di non superare la dose da tre a quattro tazze di caffè al giorno o 400 mg di caffeina. In caso di consumo eccessivo, i sintomi possono essere discreti, ma visibili. Eccone alcuni che possono aiutarti a prendere il comando e ridurre la dose:

Ansia, tremori, palpitazioni

Sentirsi come il personaggio di "The Coffee" di Oldelaf? Questa bevanda aumenta il livello di allerta, ma questa sensazione può diventare eccessiva in caso di abuso. Il sistema nervoso è così occupato che vuoi saltare e il tuo cuore batte a 100 all'ora, per darti palpitazioni. Riposo e il giorno dopo, ridurre la dose.

stomaco male e diarrea

a cena è possibile accusare di dormire o sintomi premestruali per il vostro dolore allo stomaco, ma può essere che il caffè è coinvolto In effetti, alcuni dei suoi composti stimolano la secrezione di acidi dalle cellule dello stomaco, spiega il digest del Reader del sito. È inoltre notato il suo effetto lassativo, quando nella bevanda più di 2-3 tazze al giorno, quindi non stupitevi se i viaggi al bagno sono ancora più comune se si aumenta l'apporto.

Insomnia

Il difficoltà ad addormentarsi e svegliarsi nel mezzo della notte sono gli effetti collaterali più noti del caffè. Anche se pensi di non essere una persona sensibile alla caffeina, sappi che questa sostanza rimane nel corpo per circa 14 ore. Per risolvere questo problema, prova a bere il tuo ultimo caffè all'ora di pranzo.

Mal di testa

Una quantità ragionevole di caffè aiuta ad alleviare emicranie e mal di testa migliorando l'azione degli antidolorifici . Tuttavia, quando superi la soglia di 400-500 mg di caffeina al giorno, puoi soffrire di affaticamento e mal di testa. Diminuire gradualmente la quantità di caffè e pensare ad altre fonti di caffeina, come ad esempio il tè, alcune medicine e bevande energetiche.