4 Sostanze che possono scatenare un attacco di ansia

Che sia cioccolato, caffè, sport o shopping, tutti noi abbiamo le tecniche per alleviare lo stress. Ma quando proviamo a sfuggire alle nostre emozioni usando certe sostanze, può succedere che inneschino una crisi di ansia. Il processo può avvenire durante la fase di intossicazione o successivamente, durante la fase di discesa, quando il corpo sente la mancanza del prodotto in questione.

Stimolanti

Alcune persone sono dipendenti dal caffè, altri alle bevande energetiche, altri ancora optano per stimolanti molto forti come i farmaci. Queste sostanze ci stimolano, accendono il nostro sistema nervoso e interferiscono con i sistemi regolatori del nostro corpo, afferma il sito Mind Body Green. Al di sopra di una certa dose, l'adrenalina iniettata nel flusso sanguigno ci prepara a reagire al pericolo anche in assenza di una minaccia reale e aumenta il rischio di attacchi di ansia

Cannabis

Associamo La cannabis ha una sensazione rilassante, ma può aumentare la frequenza cardiaca, causare palpitazioni e stimolare l'ansia e la paranoia. Questi effetti sono ancora più validi per la cannabis sintetica. Una piccola dose può causare attacchi di panico molto forti

L'ibuprofene o la codeina prescritti per alleviare il dolore sembrano innocui. Ma questi antidolorifici possono aumentare i livelli di ansia, soprattutto se si tenta di smettere di prenderli o se non si seguono le dosi indicate. Non sentirti in colpa e chiedi aiuto a un operatore sanitario per aiutarti a gestire le convulsioni. Lo stesso vale per alcuni farmaci che trattano problemi di deficit dell'attenzione e iperattività e possono aumentare la produzione di dopamina nel cervello.

Alcol

Nonostante ciò che alcuni dicono, un drink o due non ti calmano i nervi e ti rilassano. L'aumento della frequenza cardiaca causato dalle bevande alcoliche può mettere il nostro sistema nervoso in uno stato di iperattività. Anche i livelli di serotonina nel cervello stanno cambiando, rendendoci più vulnerabili agli attacchi di panico.