5 Errori da non fare dopo una solarizzazione

Il danno è fatto: uno sprazzo di sole adorna la tua schiena, la tua fronte, le tue cosce o tutto il tuo corpo e ti ferisce non appena lo tocchi. Dovrai aspettare prima che la tua pelle riacquisti il ​​suo aspetto normale. Ma nel frattempo, evita queste azioni che potrebbero peggiorare la situazione.

Indossare abiti stretti

Dopo una scottatura, devi respirare la pelle, dice il sito di digerimento di Reader. Il corpo cerca di riparare il danno aumentando il flusso di sangue nell'area da trattare. Risultato: una pelle rossa, calda e infiammata. Indossare abiti stretti può aumentare questa reazione e ancora più pelle.

Dimenticare di idratare

Le ustioni solari non causano solo dolore: asciugano la pelle. Per ripristinare una corretta idratazione, prendere in considerazione l'acqua potabile, mangiare anguria, bere tè alle erbe, tè freddo o brodo, a seconda del tempo. Ogni mezzo è buono per aiutare il corpo ad alleviare i sintomi di un'ustione.

Usa il trucco

Potresti essere tentato di mascherare il rossore con un abbondante strato di fondazione, ma per guarire una solarizzazione, è meglio lasciare la pelle da sola. L'uso di cosmetici con spugne, spazzole o dita può aumentare il rischio di infezione e reazione allergica. Prendi la tua pazienza per proteggere la tua salute.

Graffiando o strappando la pelle

Quando la pelle inizia a staccarsi, è probabile che sentirai un irresistibile bisogno di grattarlo e strapparlo via. Tuttavia, è meglio non toccarlo. Stessa osservazione per le bolle liquide che possono formare. Idratare la pelle con una crema di aloe vera (non profumata e senza alcool) per rinnovare più velocemente

Esfoliare e utilizzare prodotti a base di alcool

La tua routine di bellezza non potrebbe non rimanere lo stesso quando si soffre di una solarizzazione. Evita scrub e prodotti esfolianti, nonché creme a base di alcol che possono danneggiare ulteriormente la pelle.