5 Soluzioni naturali per eliminare i punti neri

Nonostante tutti i tuoi sforzi per mantenere una pelle pulita e sana, sono ancora lì, questi fastidiosi punti neri! A differenza di acne, spesso ormonale, punti neri sono depositi di grasso accumulati nei pori della pelle , che assumono il colore quando vengono a contatto con i batteri e

Il primo errore da fare è cercare di estrarli con le unghie: rischi di aggravare la situazione favorendo l'infezione e finendo con le cicatrici. Quindi resistiamo alla tentazione e, invece, testiamo queste soluzioni naturali.

Fase 1: aprire i pori

Prima di pulire a fondo la pelle, aprire i pori. Per fare questo, basta riempire un recipiente con acqua bollente, appoggiarvi sopra, tenendo un asciugamano sopra la testa, come se inspirasse, e rimanga per alcuni minuti. Asciugare il viso tamponando delicatamente con un asciugamano

Passo # 2. purificata

Una volta che la pelle pronta per essere puliti, abbiamo scelto il metodo che ci ispira da purificare i pori. E tutto ciò che devi fare è cercare negli armadi da cucina l'azione

Limone

Questo ingrediente magico è essenziale per disinfettare e rimuovere i punti neri. Non serve solo come ingrediente base per ogni trattamento, ma può anche essere usato da solo, puro, di trovare una pelle chiara.

  • spremere un limone e mantenere il succo in un contenitore che può essere conservato in frigorifero.
  • Usa un batuffolo di cotone o uno spazzolino morbido e pulito, applicalo alle aree da trattare
  • Lascia asciugare e ripeti ogni sera prima di andare a letto.

Pomodoro

Taglia fette di dimensioni diverse, sdraiali e posizionale sul viso finché non è completamente coperto. Lasciare agire per 15-20 minuti. Le proprietà decalcificanti e disinfettanti del pomodoro agiranno sui punti neri. Trascorso il tempo, sciacquare con acqua tiepida e asciugare il viso picchiettando con un asciugamano

Albume

Sognando una maschera leggera per guarire la pelle? Niente di più semplice. Basta mettere un uovo bianco nella neve e aggiungere qualche goccia di limone. Applicare sul viso insistendo sulla zona T (fronte, naso, mento), lasciare in posa per quindici minuti e risciacquare delicatamente.

bicarbonato

L'azione esfoliante di bicarbonato è molto efficace contro punti neri. Mescolare due cucchiai di polvere con mezzo succo di limone per formare una pasta densa. Applicarlo sulle aree da trattare e lasciare riposare per circa 20 minuti prima di risciacquare con acqua fredda. Questo può essere ripetuto ogni giorno per una settimana per vedere i risultati.

Il

yogurt Se l'idea di applicare il pomodoro o bicarbonato sulla pelle sensibile ti spaventa, optare per la maschera con lo yogurt Mescola due cucchiaiate di yogurt bianco e mezzo cucchiaio di succo di limone, metti la maschera sul viso e lasciala agire per un quarto d'ora. Risciacquare con acqua tiepida e ammirare il risultato.