5 Domande circa il micropene e ipospadia

Non è la prima volta che si cerca di capire la Storia interferendo nel letto dei potenti. Recentemente, diversi storici hanno esaminato la sessualità di Hitler. Nel libro di Hitler Last Day minuto per minuto, due di loro dire che, dopo consultazione delle cartelle cliniche del dittatore, aveva un pene piccolo in modo anomalo e soffriva di ipospadia.

1 . Qual è la dimensione "normale" di un pene?

Secondo un recente studio britannico, che ha esaminato le misurazioni del pene di oltre 15.500 uomini, un pene "normale" misura 9,16 centimetri di lunghezza. riposo e 13.12 centimetri eretto

e sembra che alcuni fattori legati al nostro stile di vita (aumento di obesità, interferenti endocrini ...) giocare negativamente sulla dimensione del pene. 2013 uno studio aveva mostrato ben che in sessant'anni è il 10% delle sue dimensioni che il pene ha perso.

2. Quando parliamo di micropene?

I medici parlano di micropene quando il pene eretto misura meno di 7 centimetri . A riposo, la sua dimensione è inferiore o uguale a 4 cm

Secondo i ricercatori britannici, solo il 2,28% della popolazione maschile soffre di un vero e proprio piccolo problema pene esistono

Vari trattamenti ..

  • prima della pubertà, trattamento ormonale a rimediare all'assenza di testosterone può essere implementato;
  • adulta, il chirurgia che è proposto: consiste nel tagliare i legamenti sospensivi del pene, che lo porta meccanicamente a cadere e "sdraiarsi".

3. Possiamo avere una sessualità "normale" con il micropene?

Avere un pene più piccolo della media non ci impedisce di provare desiderio, avere un'erezione e un orgasmo abbastanza "normali".

E questo non si ferma a dare piacere a una donna. Diciamo, la soddisfazione sessuale non è una questione di dimensioni !

Il problema è particolarmente psicologico: un uomo "naturalmente mal-dotato" tende a complicarsi nell'intimità, dubitare. Ed è questa mancanza di fiducia in se stessi che crea il

4 bloacage. Che cosa è ipospadia?

Nel caso di Hitler è il suo ipospadia congenita che, secondo gli storici, limita lo sviluppo del pene in termini di dimensioni.

L'ipospadia affatto un malformazione dell'uretra, caratterizzata da un orifizio urinario localizzato in modo anomalo (meato), cioè a una distanza variabile dalla punta del glande. Chiaramente, l'apertura attraverso cui passa l'urina non si trova alla fine del pene . Più il meato si trova lontano dalla sua posizione normale, più si pronunciano ipospadia.

Si stima che circa un bambino su trecento sia nato con questa anomalia. In alcuni casi, una curvatura del pene è associata

5. Quale soluzione per l'ipospadia?

Viene proposto un intervento chirurgico per correggere l'uretra , di solito prima dell'età di 2 anni. Sarà più pesante in quanto l'ipospadia è importante (vicino alla base del pene).

Da leggere anche: Quando l'uomo complesso sul suo sesso