5 Motivi che spiegano il tuo naso chiuso

Se passi il tuo tempo cercando di liberarti dalle narici, un fazzoletto in mano e uno spray decongestionante nell'altro, potresti soffrire di infiammazione, infezione, deviazione, polipi o malattia grave. Hai fatto la domanda? Ecco alcuni modi per aiutarti a vedere più chiaramente (e respirare meglio):

Irritazioni

Un'allergia ai pollini, un uso eccessivo di spray nasale decongestionante o aria secca possono irritare e per infiammare le mucose del naso. Risultato: passi le tue giornate soffiando il naso. Consultare un medico per parlare di allergie e ricevere cure, evitare l'uso di spray per più di tre giorni di fila e optare per soluzioni saline per reidratare l'interno delle narici.

Infezioni

Una delle cause più comuni di irritazione del naso è l'infezione virale. Ma a volte dimentichiamo che la causa potrebbe essere correlata a batteri o funghi. Alcune persone confondono i sintomi della sinusite (mal di testa, dolore e pressione sul viso, perdita dell'olfatto) con un'allergia o un raffreddore. Rivolgiti al medico se i sintomi persistono dopo 10 giorni, se il dolore aumenta bruscamente o se hai la febbre

Un problema al setto

Se respiravi bene una volta, un lato è ostruito, si può avere un setto nasale deviato a causa di traumi o difetti alla nascita. Se questo problema ti impedisce di respirare correttamente, sarà necessario un intervento chirurgico per correggerlo.

Polyps

Il loro nome non è glamour, ma i polipi non sono pericolosi. Queste sono escrescenze non cancerose che invadono le narici oi seni e bloccano la respirazione. Appaiono quando non tratti un'allergia o un'infiammazione. Il medico può prescrivere farmaci appropriati o indirizzarvi all'intervento.

Cancro

È molto raro, dice il digest di Reader, ma può succedere. Alcuni tumori possono manifestarsi allo stesso modo di un'allergia o di una sinusite. Se noti sintomi fastidiosi per diverse settimane o un improvviso cambiamento che ti preoccupa, non esitare a parlare con un medico.