5 Motivi per mangiare troppo

Tendi a pensare che puoi smettere di mangiare non appena lo stomaco è pieno. Pensare di nuovo! La scienza prova il contrario. Ecco cinque motivi per cui spesso mangiamo troppo senza rendercene conto.

Dimensione della porzione

L'aspetto visivo di un pasto, come la dimensione della porzione, influenza la quantità di cibo che consumiamo . Durante uno studio americano citato da volontari seduti a un tavolo a mangiare zuppa. La metà delle ciotole è stata manomessa per riempire automaticamente, con un tubo sotto il tavolo, in modo lento e impercettibile. I partecipanti le cui scodelle sono state riempite di nascosto hanno consumato il 73% in più di minestra rispetto a coloro che hanno riempito la loro ciotola da soli, ma non si sono sentite sazi più di altri. È improbabile che riempirai il piatto a tua insaputa, ma è importante sapere che è probabile che tu mangi tanto cibo quanto può tenere il piatto.

La varietà

Quando mangiamo, noi abituiamoci al gusto del cibo. Dopo un po ', questi cibi ci danno meno piacere e smettiamo di mangiare. Quando abbiamo molti sapori sul nostro piatto, i gusti si rinnovano e il nostro appetito aumenta. Una dieta varia è essenziale per rimanere in salute, ma possiamo stare attenti a certe situazioni, come i buffet, dove la scelta è molto ampia.

Distrazioni

Spesso mangiamo mentre facciamo qualcos'altro: guardando il televisione, lavoro o navigazione in internet. Ma mangiare mentre si è distratti interferisce con i meccanismi di sazietà . Quindi abbiamo bisogno di più tempo prima che ci sentiamo pieni e, di conseguenza, mangiamo quantità maggiori del necessario. La ricerca ha dimostrato che mangiare mentre si presta attenzione ad ogni boccone riduce il consumo di alimenti

Il consumo di alcol aumenta il rischio di eccesso di cibo per diversi motivi: riduce l'autocontrollo , aumenta l'impulsività e rende anche più gustoso il cibo. L'alcol può anche interferire con la capacità di monitorare i segnali del corpo e quindi riconoscere la sensazione di pienezza.

Altri

Condividere un pasto con gli altri può aumentare la quantità di cibo, dice Medical Xpress . In effetti, la scelta di cibi può essere influenzata dalle persone attorno al tavolo. Questo riflesso sarebbe particolarmente marcato quando queste persone condividono uno stretto rapporto con noi, perché abbiamo un forte bisogno di identificarci l'un l'altro.

Leggi anche: Come controllare meglio gli ormoni della fame e della sazietà