5 Passaggi per evitare di proteggere gli occhi

"Guarda i tuoi occhi, ne hai solo due", dicono i genitori ai bambini che leggono con poca luce. Ma dovrebbero anche consigliarli di non dormire mai con le loro lenti a contatto, di non dimenticare i loro occhiali da sole, o di dimenticare l'appuntamento annuale con l'oftalmologo. Ecco tutte le cattive abitudini da evitare per proteggere gli occhi:

Lenti

Qualsiasi tipo di lente a contatto può bloccare l'ossigeno della cornea e quindi causare infezioni o ulcere. Ricordati di rimuoverli sempre quando vai a dormire, tranne nel caso di un breve sonnellino. Essere vigili anche a livello di prodotto: controllare che la data di scadenza non sia stata superata e seguire le istruzioni di sicurezza.

L'oftalmologo

Per quanto riguarda i denti, non dimenticare fissare un appuntamento una volta l'anno con un oculista. Questo esame permette di identificare possibili problemi di vista, così come malattie più gravi come un tumore, che è difficile notare se stessi.

Trucco

Utilizzando la matita per contrassegnare un tratto nella ciglia delle ciglia, verso l'interno, si può aprire un foro per i batteri e causare un'infezione. Per precauzione, usa la matita solo nella parte esterna degli occhi. Un'altra importante azione da evitare: dormire senza rimuovere il trucco, che aumenta il rischio di irritazione della pelle e brufoli.

Collirio

In caso di colliri secchi può aiutare ridurre il rossore e alleviare i sintomi, ma attenzione a non abusarne. Utilizzati troppo spesso e nel lungo periodo, possono peggiorare la situazione, avverte il sito Web di Health. Se i tuoi occhi asciutti ti infastidiscono, consulta un medico

Occhiali da sole

Sì, il sole può danneggiare gli occhi anche in inverno. Mantieni una coppia con te tutto l'anno per prevenire ustioni corneali, cancro alla pelle delle palpebre, cataratta e degenerazione maculare. Favorire i modelli che bloccano il 100% dei raggi UVA e UVB.