5 Cause sorprendenti di orticaria

L'orticaria è una malattia infiammatoria della pelle che si manifesta con chiazze rosse e prurito. Le convulsioni possono essere acute e isolate, ricorrenti o possono manifestarsi cronicamente e quasi quotidianamente per più di sei settimane. Se la reazione allergica rimane la causa principale, tutte le cause sono difficili da stabilire da parte di specialisti, ricorda il sito americano Health. Eccone alcuni:

Cibo

Se le piastre tendono ad apparire dopo aver mangiato molluschi, arachidi, noci, uova, latte o frutta rossa / nera, è probabile che un'allergia. In alcuni casi, i sintomi possono richiedere diverse ore per svilupparsi. In caso di dubbio, fissare un appuntamento con il proprio medico.

Fuori

Non solo i morsi e il polline degli insetti possono causare un attacco di alveari, ma l'esposizione al sole , sono previste anche temperature molto basse e venti forti. Pensa alla tua pelle sensibile e proteggila evitando di uscire quando il tempo è troppo estremo. Un antistaminico prescritto dal medico può aiutarti a lenire i sintomi.

Malattia L'orticaria cronica può nascondere un problema più serio. Alcuni virus, lupus, linfoma, disturbi della tiroide, epatite e HIV possono manifestarsi come alveari. Un esame del sangue aiuterà ad eliminare i dubbi.

Attività fisica

Quando si esercita, il corpo produce acetilcolina, una sostanza chimica che regola la sudorazione. In alcune persone, disturba le cellule della pelle , che reagiscono con l'orticaria. La sudorazione può anche causare convulsioni perché segnala un aumento della temperatura corporea, che a volte è sufficiente per innescare l'orticaria.

Emozioni

Una crisi che dura per diverse settimane può nascondere una produzione di istamina dal corpo in risposta a stress o forte emozione. metodi morbidi come terapia di rilassamento, ipnosi, yoga o la meditazione può aiutare a controllare queste emozioni e alleviare orticaria. Ma se i sintomi persistono, consultare un medico