5 Cose che non sapeva di pipì

Il corpo produce tra due litri e due litri e mezzo di urina al giorno da quello che beviamo, ma anche dalla nostra dieta, specialmente frutta e verdura. Attraverso i reni, una sorta di filtro naturale del corpo, la pipì ci aiuta a liberarci di tutte le tossine e i rifiuti che sono nel nostro sangue. Ecco perché può dire molto sulla nostra salute ... e molti altri dettagli sorprendenti.

Inutile su meduse

Un amico è stato punto da una medusa e in buon samaritano ti proponi di urinare su di esso? È inutile, a parte ridere in giro quando racconti questa storia. In effetti, la pipì non ha proprietà antibatteriche o cicatrizzanti. Il fatto che lenisca una medusa pungiglione è solo un mito, spiega il riassunto del Reader del sito.

Una vera e propria fobia

Non prendere in giro le persone che non hanno il coraggio di urinare in pubblico, in quanto potrebbero soffrire di sindrome paruresis , uno chiamato anche disturbo d'ansia sociale" vescica timida ". Coloro che ne soffrono non possono usare i servizi igienici nelle vicinanze di altre persone, che possono rapidamente diventare disabilitanti per le gite. Per fortuna, le tecniche di terapia cognitivo-comportamentale per aiutare ad affrontare con loro.

Una causa dissolvenza

Alcune persone possono soffrire dal sincope minzione , un disturbo che provoca vasovagale durante o immediatamente dopo la minzione. I medici non conoscono ancora la ragione esatta, ma hanno osservato un calo della pressione sanguigna, probabilmente correlato all'apertura dei vasi sanguigni che si verifica quando si svuota la vescica, affermano gli esperti intervistati dal sito Indice del lettore .

Troppo o troppo poco

Fai pipì ogni ora mentre non stai bevendo più del solito? Non puoi urinare? Entrambi i problemi possono essere collegati a problemi di salute come il diabete, vescica iperattiva, infezioni, problemi alla prostata o ritenzione urinaria acuta, che richiede assistenza medica urgente.

Colori e profumi

L'aspetto dell'urina può fornire informazioni importanti sulla propria salute. Un odore più forte del solito può essere correlato alla micosi vaginale o alla disidratazione. Alcuni cibi come gli asparagi o le spezie possono cambiarlo, ma è sicuro. E se il colore normale varia dal giallo pallido al giallo ambrato, i pigmenti di alimenti e farmaci possono anche dare alle urine toni insoliti, dal viola all'arancio, al blu e al verde.