5 Consigli per memorizzare

Spesso presentato come un "atleta" di memoria, campione di Francia sul campo, Sébastien Martinez usa strategie giocose e intelligenti per imparare le informazioni e tenerle in memoria. Ci dà i suoi consigli

Come imparare e ricordare una data storica

In che anno è stato creato il nastro? Quando l'uomo ha camminato sulla luna? Non facile da ricordare

Il consiglio del coach:

  • "La memoria funziona come una ragnatela, quindi è che collega ciò che è sconosciuto a ciò che è noto Prendi, per esempio, la data dell'invenzione del nastro adesivo: 1923. Per memorizzarlo, iniziamo ponendolo nel contesto: l'inizio del XX secolo, quindi, per conservare il numero 23, basta collegalo a qualcosa che ti parla, ad esempio, il numero di maglia dell'ex giocatore di basket, l'americano Michael Jordan, da cui immagina una storia , ad esempio, che il nastro viene utilizzato per legare Michael Jordan.
  • Quindi dovrà essere rivisto . Troppo spesso, si commette l'errore di ripetere venti volte al giorno le stesse informazioni prima di cadere, idealmente, dovrebbero essere riviste una volta nell'arco di un'ora dall'apprendimento di una nuova nozione. non dire rileggere, ma porre domande, porre domande per essere certi di aver capito. Poi, la vediamo di nuovo il giorno dopo, una settimana dopo, un mese dopo.
  • Dopo alcuni mesi, la storia che ti ha servito come supporto, in questo caso il nastro che lega Michael Jordan, finirà svanire. Non ti serviranno più i mnemonici per ricordarli. Questo è il motivo per cui quando ti viene chiesto qual è la capitale della Francia, rispondi a Parigi senza pensare. "

Come mantenere un elenco di dieci parole

Fai shopping con l'intenzione di comprare yogurt, carote, carne macinata, pollo, asciugamani di carta, sapone, scopa, giornali, zucchero e cioccolato La tua sfida: non scrivere nulla

Il consiglio dell'allenatore: "La strategia più semplice è raccontare una storia da queste dieci parole . Si tratta di creare il collegamento tra i diversi prodotti, cercando di utilizzare i nostri cinque sensi, che aiuta a codificare le informazioni. Più lunga è la storia, più è memorabile. Puoi immaginare che la carota provenga da uno yogurt gigantesco. Questa carota si precipita alla bistecca tritata. Ma una gallina entra e inizia a beccare la bistecca. Lo mette ovunque e ha bisogno di asciugamani e sapone da lavare. Quindi spazza e getta la spazzatura nel cestino in cui si trova già il giornale. Questo è venduto con un campione di zucchero che ti servirà per farti una cioccolata calda.

Per conservare questa serie di parole, puoi anche usare la tecnica dei luoghi . Fai sempre affidamento sui tuoi cinque sensi ma, in aggiunta, usi la tua memoria visio-spaziale. Ad esempio, immagina il tuo salotto: il pollo sul divano contempla la carota posta sul tavolino, mentre la tua sedia diventa un distributore di bistecche tritate ... "

Come ricordare i nomi di un gruppo di persone

Durante un ricevimento, vieni presentato a persone diverse, questa è la prima volta che le incontri, ma devi ricordare il loro nome.

Il consiglio dell'allenatore: "Per memorizzare, Devono essere seguiti quattro passi: essere motivati, comprendere le informazioni, conservarle e non dimenticarle mai.

  • Il prerequisito per mantenere un nome è di attribuire importanza alla persona che lo indossa. Chiediti che interesse ha nei tuoi occhi.
  • Spesso, le persone vengono introdotte molto rapidamente, senza indugiare. Non esitare a ripetere il nome e a chiederne l'origine. Ad esempio, l'etimologia del nome è associato con Fabre fabbro
  • Per il negozio, cercare di trovare un dettaglio su quella persona. Ti fa pensare che qualcuno ha un segno distintivo, un colore capelli speciali ... Se si tratta di un signore di nome Boulanger, immaginalo tenendo tra le mani una bacchetta bellissima che ha un buon profumo.
  • Ancora una volta, la tecnica dei cinque sensi è efficace. Ogni senso sollecita un'area del cervello. Se l'informazione è codificata usando vista, tatto, gusto, olfatto e udito, hai cinque volte più probabilità di non dimenticarlo. "

Leggi anche: Memoria: come ricordare il nome di qualcuno

Hai una parola sulla punta della lingua

Parli di cinema con un amico e improvvisamente è il Come si chiama questo attore? Il suo nome ti sfugge disperatamente.

Il consiglio dell'allenatore: "La prima cosa da fare è non focalizzarsi su quel nome. Più ti attacca, più lo stress aumenta e meno ricordi. È meglio lasciar andare e dare al cervello il tempo di lavorare. Tornerà. Puoi aiutare te stesso con ganci commemorativi. Ad esempio, si cerca la prima lettera della parola recitando l'alfabeto. Per trovare il nome di un attore, pensa ai suoi altri film, pensa alla persona che ti ha accompagnato in questa sessione ... L'essenziale è trovare altri percorsi s. "

hai dimenticato dove le chiavi della macchina

La testa altrove, si sono incautamente lasciato le chiavi in ​​un posto dove

L'allenatore del consiglio di amministrazione.?" La memoria a breve termine è molto effimero e inaffidabili. Per trovare le tue chiavi, sarà necessario riavvolgere il film capovolto e rifare il percorso che hai seguito quando sei andato a casa . L'importante è inseguire lo stress e rallentare il ritmo. In un modo più generale, devi davvero prendere l'abitudine di fare una cosa alla volta, evitando il "multitasking". Un'altra misura efficace: prendere l'abitudine di mettere le chiavi sempre nello stesso posto. "

Maggiori informazioni sul sito di Sebastian Martinez

Continua. un lustro memoria infallibile nella società, senza lasciare il suo smartphone e, Sebastian Martinez, Ed parallele Premier 16 € ... .