5 Consigli per aumentare la tua intelligenza emotiva

Il concetto di intelligenza emotiva è definito dall'importanza della comprensione e il controllo delle emozioni. Imparando a sviluppare e addestrare questa intelligenza, possiamo limitare un numero di problemi sociali e quindi migliorare i nostri rapporti con coloro che ci circondano. Ecco alcune idee su cui lavorare per arrivare più facilmente:

1) Non urlare

Vuoi monopolizzare la conversazione, tagliare le persone quando parlano e cercare di avere sempre l'ultima parola, sono segni di gestione emotivo da migliorare. Presta attenzione al tuo comportamento durante le tue conversazioni. Ogni volta che ti rendi conto che stai alzando la voce o interrompi qualcuno per farti sentire, fermati e aspetta pazientemente il tuo turno. Imparare ad ascoltare non è più frustrante del cercare di essere nel giusto senza arrivarci.

2) Rimanere aperti

Le persone che hanno difficoltà a gestire le proprie emozioni spesso si sentono minacciate dagli altri. Ecco perché adottano un comportamento sulla difensiva. Invece, cerca di concentrarti su opinioni diverse e porre domande a coloro che ti circondano per ottenere la loro opinione sull'argomento che stai discutendo. Aprendoti agli altri, ti sentirai meno addolorato.

3) Anticipa la discussione

Se hai bisogno di discutere punti importanti con una persona cara, preparati mentalmente in anticipo. Pensa a ciascun argomento di cui vuoi parlare e al modo migliore per trasmettere il tuo messaggio. Avrai il tempo di scegliere le parole giuste e di evitare di danneggiare involontariamente la persona di fronte a te.

4) Controlla le tue parole

Se vuoi ancora avere l'ultima parola, potresti arrabbiarti o diventare aggressivi per raggiungere il tuo obiettivo. Impara a dire le cose in modo diverso, senza ferire il tuo interlocutore. Le parole che scegli e il tono della tua voce sono essenziali per trasmettere un messaggio senza intoppi, soprattutto se il soggetto in questione ti tocca personalmente. Il sito di digest del Reader consiglia di applicare una regola d'oro: non rivolgere mai un commento a qualcuno che non vorresti sentire da solo.

5) Essere presente

Non facile controllare le emozioni quando abbiamo le nostre teste altrove. Cerca di concentrarti sul momento presente per determinare quali commenti o azioni sono realmente necessari. Sarai in grado di pensare prima di reagire, evitando spiacevoli sorprese e rimpianti.