6 Errori da evitare dopo aver mangiato per digerire bene

Abbiamo tutte le nostre piccole mode del dopo pasto. Ma sono tutti buoni? Non facile Per non passare l'intero pomeriggio a digerire, sentendoti pesante, ecco sei errori comuni da evitare.

  1. Fai un riposino subito dopo aver mangiato : se da 10 a 15 minuti di riposo sono utili per iniziare buon piede, è necessario, infatti, aspettare circa due ore dopo aver mangiato per permettersi un pisolino. Perché? Realizzato subito dopo pranzo, il pisolino rallenta la digestione perché sdraiare il cibo rimane più a lungo nello stomaco prima di scendere nell'intestino.
  2. Fumo dopo colazione : la sigaretta è dopo la prima colazione uno dei fumatori preferiti. È anche uno dei più pericolosi perché la nicotina passa nel tratto digestivo e aumenta il rischio di cancro
  3. Bere un tè : ci sono gli amanti del caffè e del tè. Dovrebbero aspettare un'ora dopo pranzo prima di assaggiare la loro infusione. Perché i tannini del tè inibiscono certi enzimi digestivi e complicano l'assorbimento del ferro.
  4. Gomma da masticare : perché non puoi lavarti i denti con discrezione sul posto di lavoro, spesso ti abitui masticare un chewing gum per rinfrescare il respiro. La gomma da masticare provoca l'ingestione di aria, che rallenta la digestione e può causare gonfiore.
  5. Torna a sedere dopo l'ultimo morso ingerito: se non ti sdrai e non pisolino subito dopo il pasto, non sederti! La posizione seduta comprime lo stomaco. La soluzione migliore: una piccola camminata digestiva di 10 minuti
  6. Sport : il corpo non può fare due cose contemporaneamente: digerire e attivare, perché ognuna di queste attività richiede sforzi importanti per il corpo

Per leggere anche : 5 alimenti che aumentano la digestione