6 Segni di disagio vagale da non sottovalutare

Il disagio vagale è causato da un improvviso calo della pressione sanguigna e, di conseguenza, della frequenza cardiaca. La persona ha le vertigini e può svenire. Questo tipo di disagio è abbastanza comune e raramente drammatico. La vittima riprende conoscenza spontaneamente, ma assicurati che si sia ripresa bene lasciandola a terra per qualche minuto e alzando le gambe finché non si è completamente svegliata. Imparare a riconoscere i sintomi di avvertimento aiuta a prevenire cadute pericolose e ad adottare precauzioni per evitare che la situazione peggiori.

Stordimento

Se ti alzi troppo velocemente, può succedere che hai le vertigini Quando si sdraia, il sangue viene distribuito uniformemente nel corpo, ma quando ti alzi, "scende" a causa della gravità e la tensione diminuisce. Se senti spesso questa sensazione spiacevole, considera di contrarre i muscoli della parte inferiore del corpo per riavviare il flusso di sangue verso la metà superiore prima di alzarti.

Macchie davanti agli occhi

La pressione sugli occhi dà un segnale molto veloce di disagio vagale. Questi vasi sanguigni sono i primi a sentire la mancanza di sangue. Se inizi a vedere macchie o lampi luminosi davanti ai tuoi occhi, siediti o sdraiati immediatamente e metti la testa tra le ginocchia per reindirizzare il flusso di sangue al cervello, il sito consiglia.

Iperventilazione

Prima di svenire, la maggior parte delle persone va in iperventilazione. Il cervello rileva bassi livelli di ossigeno, a causa della scarsa circolazione sanguigna, e innesca una reazione che ci fa respirare più velocemente. Se inizi a iperventilare, sdraiati, chiudi gli occhi e metti una mano sullo stomaco. Concentrati sull'inalazione lenta e profonda gonfiando lo stomaco come un palloncino.

Tingling

Quando il flusso di sangue al cervello diminuisce, il calcio può anche cadere immediatamente. Se questo è il caso, potresti sentire una sensazione di formicolio o intorpidimento alle estremità. Allentare la cintura e altri indumenti stretti, sedersi e respirare per inviare ossigeno e sangue al cervello

Una foto calda

Se stai per fare un disagio, puoi avere una sensazione di calore in tutto il corpo. Il cuore provoca un rapido aumento del flusso sanguigno per compensare la mancanza di sangue e ossigeno nel cervello. Solo che il sangue arriva nei posti sbagliati: gambe e braccia. Sdraiati freschi, all'ombra, e bevi un po 'd'acqua finché non ti senti male.

Visione tunnel

La perdita della visione periferica è il risultato di una caduta di pressione arteriosa può portare a svenimento. In questa situazione, non forzarti a stare in piedi o battere le palpebre per vedere meglio. Siediti o sdraiati immediatamente per evitare il collasso.