7 Consigli per combattere la muffa

"E attacco 20% delle persone allergiche hanno un test positivo pelle per plasmare", , osserva il dottor Patrick Germaud, pneumologo presso l'Ospedale Universitario di Nantes.

Il problema è comune ma spesso sottovalutato. Le muffe sono funghi microscopici che crescono all'interno di abitazioni in locali umidi: la cucina, il bagno, al piano seminterrato

In inverno, il problema si pone in alloggiamento chiuso, mal riscaldata. e condizioni oscure e favorevoli per lo sviluppo di questi microrganismi.

La progettazione degli edifici può anche influenzare

Leggi anche: .. la pulizia della casa con un purificatore d'aria

"case a poco isolate, le pareti sono fredde, che promuove la formazione di condensa. Inoltre, ci può essere umidità di risalita nelle case che non sono costruite su un vespaio, ha detto il professor Denis Charpin, capo della clinica bronchiale e allergie CHU Marsiglia.

"l'unico modo per porre rimedio a questo è quello di rendere il lavoro di isolamento" .

delle 200 identificate 000 specie di muffa, non tutti sono patogeni. Ma nelle nostre latitudini Aspergillus , Alternaria , Penicillium e Cladosporium possono scatenare allergie mortali.

"bambini sotto i tre anni, con terreno genetico favorevole, sono molto rapidamente consapevoli della muffa se sono esposti giornalmente ad alte concentrazioni di ons.

"Ma devi sapere che possono causare una grave forma di asma che risponde poco ai trattamenti convenzionali," osservato il dottor Germaud

Leggi anche :. allergie: ventilazione meccanica perché un tale boom

a casa, alcune precauzioni può impedire la loro proliferazione

Suggerimento # 1. non interrompere la ventilazione

Dal 1982, controllato (VMC) è obbligatorio in abitazioni collettive e individuali. È essenziale perché gli edifici moderni sono ben isolati.

"Il VMC deve funzionare continuamente per essere efficaci. Ciò, tuttavia, non per ventilare aprendo finestre ogni mattina e sera", Rachel insiste felipo, studi ingegnere salute-building CHU Marsiglia

Suggerimento # 2. Pulire le prese d'aria

raramente pensiamo a questo proposito, ma le prese d'aria sono una parte importante dei slimicidi lotta

a forza di dimenticare. si stanno sporcando. Al contrario, dovrebbero essere puliti regolarmente e non nascosti dietro un mobile.

Suggerimento # 3: Lascia due centimetri sotto le porte

in inverno, tutti i mezzi sono buoni per calafatare: spesse tende bloccati prese d'aria, "sanguinaccio" in fondo delle porte ...

dovrebbe essere, invece, lasciare che l'aria per che si asciuga superfici bagnate ed elimina il rischio di muffe

leggere anche :. anche se faccia invernali

Suggerimento # 4. perdite di riparazione

Il danno dell'acqua non viene sempre rilevato in tempo. La perdita può essere insidiosa e nascondersi dietro gli elettrodomestici. Ma la macchia di umidità che si formerà sarà, di sicuro, il letto di muffa.

È ora di chiamare l'idraulico! Relativamente parlando, focolai di allergie sono stati registrati in aree soggette a inondazioni, mentre le pareti erano impregnate di acqua.

Questo era il caso nel 2012, a New York, dopo l'uragano Sandy. È successo anche nel sud della Francia.

Suggerimento 5: Lasciare il vapore

Dopo un bagno o una doccia calda, una nebbia si deposita sulle superfici fredde: specchi, piastrelle ...

Per limitare questo fenomeno di condensa, molto favorevole alla muffa, le finestre devono essere aperte dopo il lavaggio.

Lo stesso consiglio in cucina in cui il cibo in cucina rilascia molto vapore. La cappa consente di evacuare una parte, fornita per pulire i filtri regolarmente.

Suggerimento n ° 6: Monitorare le piante

I micro funghi crescono facilmente sul terreno delle piante verdi (il tasso di muffe nel l'aria esterna è anche alle stelle a partire da maggio, in connessione con la vegetazione).

Pertanto, è necessario esercitare una vigilanza molto attenta e rimuovere le tracce di muffa non appena appaiono.

Infine, le persone con una stufa o un camino dovrebbero evitare di bagnare i tronchi. È davvero meglio conservarli all'esterno.

Fai attenzione anche ai cumuli di compost e alle foglie morte nel giardino, veri e propri nidi!

Suggerimento # 7: ripulisci rapidamente

Spore di muffa sparse al minimo sforzo. Tuttavia, sono loro che portano le sostanze allergeniche. È quindi necessario rimuovere, senza indugio, i punti che testimoniano la loro presenza.

"Iniziamo lavando la macchia in modo che le spore si attaccino, dice Rachel Felipo Quindi devi pulire con candeggina, ma è meglio chiedere una persona che non è sensibilizzata a fare questo lavoro. "

Da leggere anche: Allergie respiratorie: il mio interno è inquinato?

L'aceto bianco può anche essere usato. Per disinfettare aree superiori a tre metri quadrati, è consigliabile utilizzare un'azienda specializzata