Gli ormoni sono essi pericolosi per la salute?

Può una donna mettere in sicurezza gli ormoni? In primo luogo, c'è la pillola: quasi una donna su due la usa tra 35 e 44 anni. Poi, un po 'più tardi, la menopausa, con la sua terapia sostitutiva. . Tuttavia, diversi studi hanno dimostrato che gli ormoni sessuali, estrogeni e progesterone aumentano il rischio di cancro al seno

Pill Non abbiate paura di cancro

A proposito della pillola, la risposta è chiara: la "paura" il cancro al seno non dovrebbe smettere di prenderlo. Certo, la pillola è stata classificata come cancerogena nel 2005 dal Cancer Research Center internazionale in quanto aumenta leggermente il rischio di cancro al seno (circa il 20%), del fegato e della cervice uterina.

tuttavia, è noto che quasi dimezza il rischio di cancro ovarico e tumore dell'endometrio.

più antiche pillole interessati

Va inoltre notato che queste conclusioni riguardano principalmente le pillole più vecchio, più pesantemente trattati con ormoni, e che questo "rischio-on" diminuisce gradualmente quando si smette la pillola fino a scomparire quasi del tutto dieci anni dopo.

i benefici della pillola contraccettiva

per tutte queste ragioni e perché la pillola impedisce 40 anni di gravidanze indesiderate e di aborti, i benefici sono superiori ai rischi.

Se gynécos non vogliono dare a lungo termine (più di dieci-quindici anni), c ' è perché l'età è in aumento anche i rischi di cancro al seno e di eventi cardiovascolari. ® (loperamide).

Il trattamento ormonale della menopausa

Ancor più che la pillola, la terapia ormonale (HRT) è un problema. Ampiamente prescritto dal 1980, fatto notizia nel 2002 non solo aumenta il rischio di cancro al seno (un po 'più della pillola), ma non è privo di rischio cardiovascolare

. Molte donne sono arrabbiate e si sentono tradite. I requisiti sono diminuite del 62% tra il 2002 e il 2006 (Bull Cancer 2008)

trattamento ormonale della menopausa. Un trattamento che non è adatto a tutti

La relazione odierna Ormoni, la salute pubblica e l'ambiente, l'Accademia delle scienze ha stimato che la terapia ormonale sostitutiva non dovrebbe essere offerta a tutti: "C'è ancora molto da fare per valutare il rischio / beneficio della terapia ormonale per la menopausa"

ormoni caso per caso

"ormoni, prendiamo quando ne abbiamo bisogno", però, insiste Dr. Christian Jamin, ginecologo e presidente dell'Associazione francese dopo il cancro al seno

ormoni. tenere a mente i benefici ei rischi del trattamento

l'uomo è rassicurante: "Dobbiamo abbandonare i luoghi comuni del genere:" gli ormoni danno il cancro "Questo non è vero che stimolano un po 'un po' .. i cosiddetti cancri ormono-dipendenti, che si sarebbero sviluppati naturalmente Naturalmente, nessuno può dire che questa azione sia benefica, ma dobbiamo tenere a mente i benefici e i rischi del trattamento. "

Ormoni: il miglioramento della qualità di vita

Dr. Christine Dubost, ginecologo, ritiene inoltre che la terapia ormonale sostitutiva è una buona cosa:" Fino a 50-55 anni, migliora la qualità della vita, sonno, sessualità e diminuisce il rischio di osteoporosi. "

Si rammarica del fatto che la terapia ormonale sostitutiva ha sperimentato tale agitazione." A un certo punto, abbiamo dovuto dare a tutti. Quindi, non era più necessario darlo affatto. Il risultato di questa lunga controversia è che oggi gli ormoni sono un po 'spaventosi. È un peccato. "

Assunzione di ormoni: attenzione

Quindi, prendendo gli ormoni, è finalmente sicuro? Françoise Clavel-Chapelon, direttore di ricerca presso l'Inserm, rimane cauto.

estrogeni in questione

Anche se il suo lavoro dimostra che combinazione estrogeno-progesterone micronizzato, il famoso trattamento "francese", non non sembra aumentare il rischio di cancro al seno, specialmente quando gli ormoni vengono somministrati attraverso la pelle.

Ma indicano anche che questo rischio è aumentato dal trattamento con solo estrogeno o combinazione di progestinici . Così, le declina ricercatore supporta una prescrizione sistematica

Ormoni :. non esercitare pressione sulle donne

Si ritiene inoltre che il Dr. Annie Sasco, direttore di ricerca presso Inserm e leader del team di epidemiologia per la prevenzione del cancro. "Non è un rischio enorme, è vero, e diminuisce quando si interrompe il trattamento, ma per quale beneficio, come donna, abbiamo bisogno di tutto questo?" La menopausa è un fenomeno naturale: c'è un inizio e una fine della vita riproduttiva Perché mettere sotto pressione chi non lo richiede, con slogan come "femminile per sempre"? "

Evitare l'assunzione prolungata di ormoni?

Bérengère Arnal, ostetrico-ginecologo, fitoterapia, non le donne sottoposte a prendere ormoni per tutta la vita.

: "Perché, se non altro per compiacere i laboratori, mettendo donna sotto ormoni sintetici dalla pubertà alla post-menopausa? Perché non utilizzare, se possibile, senza pillole IUD ormonale sostitutiva dopo dieci anni di uscita? Perché non prenotare il trattamento ormonale della menopausa a sua unica indicazione: vampate di calore recalcitranti? ".

Trattamento ormonale: un dibattito "filosofica"

Una posizione sostenuta dal Prof. Henri Joyeux, chirurgo digestivo e oncologo presso il Centro Regionale contro il cancro Languedoc-Roussillon: "La parte ormoni a lungo termine delle cause del cancro al seno, lato di cause genetiche, fumo e eccesso di cibo. "Ma per Christian Jamin" il dibattito è certamente medico, ma soprattutto filosofico. "

La pillola si riferisce alla sessualità e la menopausa richiede una visione finalista della natura: a una certa età, l'ovaia si ferma, il che significa che deve smettere di riprodursi perché non saremo lì per crescere i bambini.

Trattamento ormonale: dare al paziente le informazioni e le spiegazioni

In ogni caso, per poter scegliere, il ha bisogno di più ascolto, spiegazioni e informazioni. Questi sono suggerimenti che non sono sempre seguiti negli uffici dei ginecologi.

Trattamento ormonale per la menopausa: per chi?

Per coloro che . avere recalcitrante vampate di calore insonnia, secchezza vaginale o la pelle troppo secca non sono sufficienti per decidere un THM

trattamento ormonale della menopausa.? come e per quanto tempo

la dose gel minimale agli estrogeni-progesterone micronizzato, il più breve possibile: una donna chi non ha più sintomi dovrebbe fermarlo gradualmente. Un arresto improvviso riapparirebbe i sintomi.

Trattamento ormonale della menopausa: quali sono le controindicazioni?

Hai o hai avuto un cancro al seno. Stessa precauzione in caso di comprovato rischio cardiovascolare: diabete, ipertensione o obesità