Il pane biologico e i cereali sono più salutari?

"È la farina che rende la qualità del pane", afferma Christian Remésy, direttore onorario della ricerca dell'INRA. La baguette convenzionale è spesso derivata da una farina tipo 65 (cioè 0,65 g di minerali per 100 g), mentre la bio utilizza più comunemente quella del tipo 80 (0,80 g di minerali per 100 g).

AB cereali meno ricchi di proteine ​​

Un'altra importante differenza, il pane biologico viene solitamente prodotto con lievito, che aiuta l'organismo ad assimilare i minerali portati dalla farina (magnesio, potassio, calcio, ferro, zinco , rame ...).

Nota: i cereali AB sono un po 'meno ricchi di proteine ​​perché le colture non sono state drogate con azoto. Secondo Christian Remesy, "la differenza è dal 10 al 12% sul grano, dal punto di vista nutrizionale non è molto importante." Da una "razza di carne" sono i migliori.

Alcuni fornai biologici abbassare la qualità

Per soddisfare la domanda, alcuni panificatori biologici riducono leggermente la qualità. "Per semplificare il loro lavoro e quindi ridurre i costi di produzione, alcune persone producono pane biologico con farina tipo 65 plus, altri producono pane biologico con farina e lievito, il che fa perdere le sue qualità nutrizionali. "spiega Bruno Taupier-Létage, responsabile della qualità presso l'Istituto Tecnico di Agricoltura Biologica. Il consumatore troverà difficile navigare. Le informazioni sulla composizione del pane sono molto carenti.

Cereali per la prima colazione: scegliendoli bene

Nella gamma organica i cereali sono molto piccoli. D'altra parte, la scelta del muesli per la colazione è impressionante. "I cornflakes sono prodotti molto elaborati, per ottenerli, dobbiamo rompere la struttura del cereale, quindi perdiamo il germe e tutto il suo interesse nutrizionale e il gusto è molto standardizzato", afferma Cécile Frissur , delegato generale del (Unione nazionale dei processori di agricoltura biologica).

Favorire muesli integrale

i resti muesli, tuttavia, più vicino alla prima materia prima, permettendo così di mantenere le sue proprietà A condizione che i cereali siano completi. Alcuni prodotti sono "senza zuccheri aggiunti". Ma possiamo anche trovare prodotti biologici troppo dolci.