La classica preparazione per il parto, istruzioni per l'uso

Hai accesso a una preparazione alla nascita dal momento in cui hai dichiarato la tua gravidanza

Sette appuntamenti rimborsati

Sette sessioni hanno lo scopo di informarti, ma anche per farti praticare esercizi di rilassamento e respirazione .

Sono completamente rimborsati dalla sicurezza sociale (entro i limiti delle tariffe applicate da Medicare) se praticati da un'ostetrica dal sesto mese di gravidanza. Ricordati di prendere una bottiglia d'acqua e uno spuntino.

Questa preparazione non è richiesta , ma è fortemente raccomandata. Oggi partecipano dal 65 al 70% delle future madri. L'interesse: sentire il meglio per accogliere il bambino apprendendo un po 'meno il giorno della consegna

Dov'è questa preparazione per il parto?

Tutte le donne in gravidanza hanno l'opportunità di eseguire queste sessioni di preparazione. Spesso saranno in la maternità in cui sei registrato con una levatrice . Potrai visitare l'establishment, la stanza di nascita, così sentirai in terra conosciuta il giorno della nascita.

Chiedi al tuo reparto maternità. Se non lo fa, sarà in grado di darti i dettagli delle ostetriche liberali che le fanno fuori. Se necessario, contatta la Protezione della madre e del bambino (PMI) più vicina a te.

Le sessioni si svolgono individualmente o collettivamente. Il primo, quello dell'intervista, è fatto solo con i genitori. Meglio essere in un gruppo di meno di una dozzina di persone, altrimenti i corsi saranno puramente informativi

Supporto fisico e psicologico prima della nascita

Le sessioni di preparazione alla nascita classiche sono chiamate psicoprofilassi ostetriche ( PPO) e dividere in due fasi

  • Informazioni su parto: la prima volta è dedicata alle informazioni sulla gravidanza, il parto e i primi giorni con il bambino (cibo, calma il suo pianto , cura del neonato ...). Non esitare a fare domande sulle tue ansie, i tuoi sentimenti. L'ostetrica potrà indirizzarti a uno psicologo se ne sentirà il bisogno.
  • Esercizi corporei: La seconda volta è dedicata agli esercizi corporei. Impari a rilassarti, a rilassarti, a conoscere meglio il tuo corpo, a respirare. Ad esempio, saprai come impostare una respirazione profonda che servirà al momento delle forti contrazioni durante la dilatazione cervicale. La respirazione addominale lenta e profonda è ciò che ti verrà chiesto di mettere in atto. Per una migliore efficacia, questi esercizi devono essere ripetuti a casa. Datti mezz'ora ogni giorno per allenarti.

Leggi anche: Haptonomy, per preparare un parto