Lavanda fa davvero aiuta a dormire meglio?

spray, oli essenziali, capsule, patch, sali, bustine ... i prodotti di lavanda si declinano in tutte le forme di per aiutare gli insonni a recuperare il sonno . Ma sono davvero efficaci? Da un punto di vista scientifico, non ci sono ancora prove che la lavanda favorisca l'addormentarsi, né dati che dimostrino il contrario. Ma alcuni studi, condotti su piccoli gruppi di volontari, hanno osservato la sua capacità di ridurre lo stress e l'ansia .

Senza risultati precisi su questo argomento, i ricercatori hanno difficoltà a stabilire un vero legame di causa ed effetto tra lavanda e sonno. Ma gli specialisti non sono completamente consapevoli dei suoi benefici. Secondo alcuni studi citati, la lavanda potrebbe semplicemente riportarci a uno stato mentale tranquillo , ricordandoci del ricordo di una buona notte di sonno .

E Poiché l'ansia è una delle principali cause di addormentarsi, cerca di liberartene. Inoltre, se il semplice fatto che la lavanda funzioni ti aiuta ad addormentarti, perché privarti? Questo effetto placebo non ha controindicazioni perché la lavanda naturale non può danneggiare il corpo . E nel peggiore dei casi, la vostra camera sarà un buon odore.

per via orale Attenzione

Inoltre, le persone che viaggiano molto e sono diventati utilizzato per spruzzare un profumo di lavanda sul loro cuscino , sia a casa che in hotel, hanno meno difficoltà ad addormentarsi . Associando l'odore di lavanda con il sonno nel letto, il cervello può credere che sia comodo nella sua casa. Questa tecnica sarebbe efficace con qualsiasi forma di lavanda : spray, olio diffuso, crema o crema.

Ma quando si tratta di ingerire lavanda orale , è richiesta cautela. Poiché i cosiddetti rimedi "naturali" contengono spesso ingredienti sintetici come sorbitolo, magnesio stearato e biossido di titanio. Le persone che cercano un effetto reale hanno interesse a gustare l'odore della lavanda allo stato naturale, in un tè, in un sacchetto di stoffa o spruzzato sotto forma di olio essenziale.