Esprimi la tua grazia ballando!

Danza classica, una scuola di rigore

Scuola di rigore, ma anche di delicatezza e eleganza, danza classica, altamente codificata, basata su alcuni principi di base: l'esterno (o la rotazione delle gambe verso l'esterno), le cinque posizioni dei piedi (e delle braccia) e il mantenimento del busto che passa attraverso una pancia, un dorso piatto e un collo allungato.

Apprendimento: "La prima difficoltà è la memorizzazione di passi e sequenze, dice Agnès Faure (www.faure-agnes. it) che allena gli appassionati da 6 a 87 anni nella sua scuola parigina, ma anche con la sincronizzazione dei movimenti del piede-gamba. "

Un corso inizia con esercizi al timone (posizioni di lavoro, posizionamento del corpo ) seguito da esercizi "nel mezzo" (brevi sequenze di passi, piccole sa uts). "Adattamento gli esercizi alle possibilità fisiche dei miei studenti: non insisto sulle lacune, per esempio, quindi è possibile iniziare a 45 anni. La cosa importante per gli amatori di divertirsi "

Benefici del benessere: la danza classica modella un corpo aggraziato che si ammorbidisce," si sdraia "e approfondisce i muscoli. Sei mesi di lezioni regolari (almeno una volta alla settimana) sono sufficienti per notare le prime trasformazioni. Una pratica che sviluppa anche memoria e concentrazione

L'abito buono: un collant, un body e un paio di pantofole mezzo-punta

Danza orientale, in tutta la sensualità

La sua forma classica trova le sue origini in Egitto. "È una danza per la gloria della donna, dice Léa Trouinard, ballerina e insegnante, che è difficile e non è ridotta a una danza del ventre."

Apprendimento: rotazioni, increspature, vibrazioni ... la danza orientale incoraggia a lavorare isolatamente ogni parte del corpo: la testa, il collo, le spalle, le braccia, le mani, il petto, il bacino, le gambe, le ginocchia ... L'obiettivo? Sviluppare la tua grazia e sensualità

"Dopo un breve riscaldamento, eseguiamo da otto a dieci movimenti rivolti verso lo specchio, che poi abbiamo incatenato in diagonale per usare lo spazio", sviluppa il ballerino. Le difficoltà: seguire il ritmo della musica e assimilare le sequenze.

"Il primo anno è un po 'arduo, il secondo, iniziamo a divertirci, e poi ci appassioniamo, cioè i miei studenti hanno tra 5 e 65 anni. "

I benefici del benessere: " Questa danza non impone alcun criterio fisico: possiamo essere piccoli, grandi, piccoli, rotondi, qui la rotondità è davvero il benvenuto! " sublima la sua femminilità: invece di vestiti colorati, trucco. A livello fisico, "la danza del ventre non perde peso ma curva il corpo, scolpisce la vita, modella i fianchi belli e una bella pancia rotonda."

Agisce anche come una vera terapia quando fa male "Accettarsi" nel proprio corpo. "Alcuni psicologi mi mandano donne che vengono qui per riconquistare la loro autostima dopo aver subito un sacco di traumi (come lo stupro)."

Il vestito buono: una gonna lunga e colorata che cancella la pancia, un trucco pulito Ai piedi, piccole ballerine o niente del tutto!