Crisi cardiaca: le regole di prevenzione da seguire durante lo sport

Un'attività fisica regolare a un ritmo moderato aiuta a mantenere un cuore sano e a ridurre il rischio di problemi cardiaci. Ma una pratica intensiva senza una preparazione graduale può promuovere un ictus, specialmente nelle persone, anche i più giovani, la cui salute cardiaca è già fragile.

Ecco perché è importante seguire alcune regole di sicurezza prima di iniziare la preparazione di una maratona o aumentare il ritmo di allenamento:

  • Se i parenti della tua famiglia hanno già sofferto di malattie cardiache, o se il tuo stile di vita non è il più equilibrato (scarso sonno, tabacco, cibo spazzatura), consultare un medico prima di iniziare o intensificare il tuo sport.
  • L'esercizio moderato rimane uno dei modi migliori per prevenire gli attacchi di cuore. Anche in caso di ictus, le possibilità di sopravvivenza per gli atleti sono superiori a quelle dei non atleti, ricorda il sito Salute. Trovare il ritmo giusto e, se necessario, aumentarlo gradualmente con l'aiuto del medico, è essenziale per proteggere il cuore.
  • Se possibile, preferisci la pratica del tuo sport in stanze o luoghi con un defibrillatore. nelle vicinanze. Assicurati che qualcuno intorno a te sappia cosa fare in caso di infarto e fai da solo l'allenamento (la Croce Rossa dura 10 ore) per spiegare i buoni riflessi alle persone che si allenano con voi. Essere in grado di salvare una vita rimane, comunque, un apprendistato che ti sarà sempre utile.