Come prevenire l'emicrania Natale

Alcune persone avrebbe dato qualsiasi cosa per festeggiare il Natale sotto la neve Altri ancora sperano di ricevere il regalo più bello dalla loro lista. E poi ci sono persone che soffrono di emicrania, che desiderano divertirsi, magari con neve e regali, ma soprattutto, in totale assenza di mal di testa. Per il clima secco e freddo, lo stress, la mancanza di sonno, alcol, luci, profumi, formaggi e salumi sono una parte importante dei fattori scatenanti dell'emicrania. Le festività natalizie sono quindi particolarmente rischiose.

L'emicrania è una malattia neurologica che colpisce il 15% della popolazione mondiale. Essa è legata a fattori genetici complessi e fattori ambientali come

  • cambiamenti emotivi (positivo o negativo)
  • cambiamenti fisici (eccesso di lavoro)
  • cambiamenti di sonno (troppo o non abbastanza)
  • cambiamenti ormonali (mestruazioni)
  • dei cambiamenti climatici (freddo o caldo)
  • cambiamenti sensoriali (luce o di odore)
  • cambiamenti nella dieta (pasti troppo pesanti, alcol)

"Questi fattori variano da persona a persona, sono incoerenti nello stesso individuo, a volte devono essere associati e possono cambiare la vita dello stesso individuo ", spiega l'Istituto nazionale di salute e ricerca medica ( . Inserm)

soluzioni preventive

per godersi le vacanze senza sofferenza, ci sono azioni preventive che possono aiutare a:

  • evitare, se possibile, di bere vino. Goditi la birra o l'acqua frizzante.
  • Concediti un pasto al tavolo e non saltare i pasti, ma evita i piatti a base di formaggio e carne. Il pesce e la verdura sono i benvenuti!
  • Assicurarsi di mantenere orari regolari di sonno.
  • evitare le attività troppo violente.
  • allontanarsi dalle luci lampeggianti.
  • Se odori troppo forti disturbo, immergere il naso in una tazza di caffè.

Se, nonostante i vostri sforzi, si rovinare crisi parti, non esitate a contattare un medico di prescrivere un trattamento o di crisi trattamento per limitare la gravità, la durata e la frequenza del dolore. Sono disponibili diversi tipi di farmaci. È inoltre possibile conoscere trattamenti terapeutici non medici come il rilassamento o l'agopuntura.