Come interrompere rapidamente una gastronomia

Ogni anno, la gastroenterite si diffonde alla velocità della luce e ci lascia impotenti dopo giorni lunghi e difficili. Alcuni trattamenti senza prescrizione possono essere utili.

Tuttavia, l'automedicazione ha i suoi limiti: nelle donne in gravidanza, negli anziani e nei bambini, la malattia non deve essere sottovalutata e un'opinione medico è necessario. Allo stesso modo, in caso di diarrea sanguinolenta, febbre o sintomi che persistono per più di due giorni, è necessaria la consultazione con un medico. Altrimenti, qui ci sono alcuni riflessi da adottare da casa per fermare i sintomi il più presto possibile.

Il carbone efficace e l'argilla contro l'influenza intestinale

Questi due rimedi naturali sono eccellenti per alleviare un intestino.

  • Il carbone vegetale cattura i batteri e le tossine presenti nel tratto digestivo. Assumere da 4 a 8 capsule al giorno, lontano dai pasti. O come una polvere: diluire 2 cucchiai. in un bicchiere d'acqua ogni otto ore. Trattamento da rinnovare fino alla scomparsa dei sintomi
  • L'argilla verde è molto efficace nei casi di diarrea. Diluire da 1 a 2 cucchiai. in un bicchiere d'acqua, prima di ogni pasto, fino alla guarigione.

Fai attenzione, tuttavia, a non usare entrambi i trattamenti contemporaneamente e a concedere un intervallo di poche ore con altri medicinali, a rischio per cancellare il loro effetto

Bevande, per reidratare il corpo

Il corpo viene messo alla prova durante un gastro perché diarrea e vomito lo rendono Perdere molta acqua

  • Per reidratare e compensare queste perdite, assicurarsi di tenere a portata di mano una bottiglia d'acqua.
  • Ci sono anche infusioni che aiutano a migliorare sintomi, come mint e rosmarino . Infondere le foglie in una tazza di acqua bollente per dieci minuti, filtrare e gustare fino a tre tazze al giorno senza pasti.
  • Per quanto riguarda Coca-Cola , può essere d'aiuto in caso di gastro ma non esagerare: due bicchieri al giorno sono sufficienti, a temperatura ambiente, nella sua versione classica.

Probiotici, per ripristinare la flora intestinale

Questi microrganismi viventi presenti in determinati alimenti come lo yogurt o in forma di integratore potrebbero avere un effetto benefico sulla salute della flora intestinale e sulle difese immunitarie. I probiotici agiscono quindi sia nella prevenzione che nel trattamento della gastroenterite. Il lievito Saccharomyces boulardii ( Ultralevure ) è particolarmente raccomandato (una capsula al giorno). In caso di dubbio, consultare un medico o l'aiuto di un medico

Farmaci per fermare la diarrea

Contrariamente alla credenza diffusa che il corpo deve essere libero dalla malattia, alcuni farmaci disponibili in farmacia, come ad esempio condimenti digestivi diosmectite based o gobbe transito loperamide base, sono molto efficaci nel bloccare la diarrea acuta. Questa precauzione limita il rischio di disidratazione .

Cibo, per promuovere la guarigione

Alcuni alimenti possono aiutare il nostro corpo a combattere i sintomi. Questi includono riso e pasta senza salsa, carote cotte, banane e frutta cotta. Al contrario, cibi grassi, fibre alte, latticini, succo di agrumi troppo acido e cruditè dovrebbero essere evitati.

Igiene, per limitare il rischio di trasmissione ai suoi parenti

Si raccomanda lavarsi le mani con sapone per almeno dieci secondi, il più spesso possibile. I germi di una gastroenterite vengono trasmessi dal cibo e dall'acqua, quindi bisogna fare attenzione a non mescolare le posate e il cibo influenzato dal paziente.

Da leggere anche: il nostro file Influenza, gastro, bronchiolite ... Prevenire e curare le malattie dell'inverno