Come smettere le voglie

Il roditore favorisce il sovrappeso, ma anche la cellulite. Perché di solito sono cibi grassi, salati e / o dolci che consumiamo. Per sgonfiare, è essenziale combattere contro queste voglie.

1. Fare colazione

Molti studi evidenziano il suo impatto positivo sulla regolamentazione della fame. Uno di questi, condotto presso l'Università di Tel Aviv, Israele (Obesity, 2013), ha mostrato che una colazione abbondante ed equilibrata limitava gli spuntini. Un altro, dell'Imperial College of London (Neuroscience, 2012), ha dimostrato che il digiuno al mattino attiva una regione del cervello coinvolta nelle voglie di cibi grassi e calorici.

Nel menu : bere + prodotto di cereali + grassi + frutta + alimenti proteici (latticini, prosciutto ...). Non hai fame? Prendiamo pane, un uovo, una banana, uno yogurt ... per consumare circa 8-9 ore.

Leggere anche 3 colazioni facili ed equilibrate:

2. Strutturare i pasti

Escamotés, spediti o leggeri, non soddisfano lo stomaco o il cervello. Per essere fermati a lungo, devi mangiare in piena consapevolezza e bilanciare il piatto.

Il modo migliore per mangiare: puoi sederti a intervalli regolari e concentrarti sul piatto. Ci piace e prendiamo il nostro tempo , almeno 20 minuti, il tempo necessario al cervello per ricevere i segnali di sazietà.

3. Consentire (reali) piaceri

Demonizzare i tuoi cibi preferiti è rinforzare il desiderio di consumarli e di essere frustrati.

La giusta frequenza: una volta alla settimana ci divertiamo molto. Preferiamo la qualità per consumare meglio ma meno spesso, e ne vale la pena. Per preservare la sua linea, si integra il piacere del cibo con il pasto, senza i cibi amidacei e i grassi.

4. Adotta l'idratazione riflessa

Il cervello può confondere la sete e vuole mangiare. Un corpo idratato continuamente sarà meno soggetto alle voglie. Bere, inoltre, spezza il ritmo e introduce una pausa rilassante.

Beve acqua. In tutte le sue forme: piatto o gassoso (a basso contenuto di sodio), brodo vegetale, caffè, tè, tisane. Sorsi tutto il giorno

5. Muoversi regolarmente

La necessità di muoversi e ossigenarsi può anche essere espressa dal desiderio di mangiare. Dopo alcune ore in un divano o davanti a un computer, il corpo sta deossigenando e richiede movimento

Come acquisire il riflesso dell'attività: ogni 1 ora e mezza, ci alziamo e camminiamo un po ' (andare in bagno, prendere l'aria o portare un documento in un ufficio situato due piani sopra ...)

6. Focus su cibi amidacei amidacei

I cibi amidacei sono buoni, se li scegli bene. Generando un picco e una diminuzione dei livelli di insulina nel sangue, quelli con alto indice glicemico (GI) favoriscono le voglie. Al contrario, alimenti a base di amido a basso indice glicemico stabilizzano glicemia, che regola in modo permanente l'appetito.

Alimenti buoni: semola, pasta, riso ... semi-completi (da conservare l'intestino), quinoa, bulgur, grano saraceno, farro ... cotto al dente, pane lievitato, scaglie di cereali, legumi (lenticchie, piselli spezzati ...).

7. Riempimento di frutta e verdura

Ricco di fibre e acqua ma a basso contenuto calorico, hanno un soppressore dell'appetito a doppia azione : immediato, riempiendo lo stomaco e durando, rallentando la assimilazione di altri cibi

La giusta dose:

  • verdure per pranzo e cena, antipasto e portata principale,
  • frutta, da 1 a 2 porzioni (150 g) al giorno

preferito cotto in caso di gonfiore cronico.

8. Auto rimuovere eventuali tentazioni

Senti l'odore di dolci, biscotti spostarsi all'interno della gamma, vedi una pubblicità per il cioccolato in televisione, aprire un armadio e cadere sulla salsiccia ... sono fattori scatenanti la voglia

La strategia: a casa, i cibi allettanti sono fuori dalla portata e fuori dalla vista. Bypass panetterie, distributori automatici o scaffali appetitosi sono bypassati. Andiamo a fare la spesa dopo un pasto

9. Attaccare ogni assunzione di cibo

Meglio accettare un impulso e trasformarlo in uno spuntino piuttosto che rompere, velocemente, inghiottendo grandi quantità. Quindi, rosicchiare non è più uno: si calma la sua fame evitando il senso di colpa, vettore di nuovo roditura.

Gusto, è permesso. Manteniamo il pranzo della colazione, interrompiamo ogni attività e la gustiamo con un drink.

10. Rifocalizzazione regolarmente auto

Per distinguere la fame dalla voglia di mangiare, deve essere ascoltare il suo corpo e decodificare i segnali

Il buon esercizio. Più volte al giorno viene interrotta qualsiasi attività, è chiudere gli occhi e concentrarsi su se stessi. concentrandosi sui suoi sentimenti e li descrive mentalmente (mi abbraccia i pantaloni, la pelle del mio viso si sente stretto un po '...)