Idrocuzione

Il raffreddamento improvviso dopo l'esposizione al sole può avere conseguenze drammatiche, persino fatali, quindi la necessità di agire molto rapidamente!

Come succede?

Questo accade quando si commette l'errore di entrare in acqua fredda senza prendere precauzioni, mentre il corpo è caldo (ad esempio dopo un bagno di sole).

Che cos'è? che cos'è?

Questo fenomeno si verifica in acqua. Un collasso, a causa di un improvviso raffreddamento del corpo, provoca l'arresto del cuore. Il corpo è soggetto a due sistemi di controllo della temperatura e deve combattere contemporaneamente contro il caldo e il freddo. Il sistema si arresta in modo anomalo e il cuore viene disinnescato ...

Quali sono i sintomi?

La persona improvvisamente si sente a disagio, a volte addirittura improvvisamente perde conoscenza. Corre il pericolo immediato di affogare se l'acqua penetra nei bronchi

La persona è cosciente

Il primo riflesso è di farlo uscire dall'acqua tanto velocemente quanto è esso stesso incapace
- Posalo sul pavimento
- Informa gli aiutanti
- Asciugalo e riscaldalo con i mezzi che hai (asciugamano, coperta ...) mentre aspetti aiuto.

la persona è incosciente

richiesta di aiuto e in attesa
- Mettere in ginocchio accanto a lei e libera le sue vie respiratorie aprendo la bocca per eliminare un possibile corpo estraneo (protesi, ad esempio ...)
- Installare con le mani appoggiate sulla sua fronte, testa all'indietro, il mento sollevato con l'altra mano
- check it respira
si respira:
- mettilo in posizione di sicurezza laterale
Non respira:
- inizia la manovra del passaparola
Pizzica il naso con il pollice e il dex dalla tua mano che ti tiene la fronte
Apri la bocca (con la mano che ti tiene alzato il mento)
Applica la bocca alla bocca aperta della vittima e soffia gradualmente finché non vedi il suo petto o la sua pancia si alzano. Fallo due volte
- se la persona non ha reazioni, non dà segni di vita, pratica immediatamente il massaggio cardiaco
Sdraiati sul pavimento o su una superficie dura (se questo non è possibile) è già fatto)
Individua la parte inferiore dello sterno lungo il bordo delle costole fino a dove si incontrano
Posiziona due dita con una mano a questo punto e premi con il palmo delle tue mani (poste l'una sopra l'altra) appena sopra questa parte inferiore dello sterno, entrambe le braccia strette.
Comprime lo sterno per trenta volte e si alternano con due respiri (bocca-a-bocca) , senza fermarsi, fino a quando arriva l'aiuto

Avvisare i servizi di emergenza

In ogni caso, è necessario chiedere aiuto. Contatta uno dei seguenti:
- Il 18, vigili del fuoco
- Il 15, il Samu, emergenze mediche
- Il 112, il numero di emergenza nei paesi dell'Unione europea.

per ricordare

- si ha un dubbio non siete sicuri vedere segni di vita, pratica CPR
- nei neonati, il massaggio cardiaco è fatto con due dita il bambino con una mano