La depilazione brasiliana è pericolosa?

Con la comparsa di bikini tanga sulle spiagge brasiliane nel 1980, le tecniche di rimozione dei capelli del bikini si sono evoluti. Così è nato il brasiliano ceretta , una pratica estetica della rimozione di tutti i peli del pube, tranne in alcuni casi, una piccola striscia o un triangolo sopra le labbra. Questo processo a cera calda o fredda spesso doloroso è più difficile da eseguire rispetto a una rimozione dei capelli convenzionale . E ha alcuni rischi.

Suzanne Gagnon, un dermatologo a Montreal e interrogato dal sito Best Health Mag, ricorda che una rimozione dei peli pubici "non è senza rischi" perché provoca irritazione, infiammazione e, a volte infezioni in questa zona del corpo particolarmente vulnerabili a batteri e funghi a causa della sua umidità. Per non parlare del disagio causato dai peli incarniti al momento della ricrescita. I rischi salgono contrarre infezioni sessualmente trasmesse (IST), anche se l'incidenza è rara.

Come proteggersi?

Secondo lo specialista, i problemi possono sorgere quando l'estetista tende non abbastanza pelle, e quando il cliente indossa indumenti stretti che si sfregano sulla parte rasata

Per proteggersi, ci sono alcune misure di sicurezza da seguire. Le persone con psoriasi o eczema, così come le donne con diabete e le donne in gravidanza sono ad alto rischio a causa del loro sistema immunitario indebolito. Questo tipo di depilazione non è raccomandato il loro

La scelta della vita è anche essenziale .. Assicurarsi che ha la licenza necessaria e estetiste utilizzare materiali usa e getta

, infine, attendere fino a quando i capelli sono sterilizzati o almeno un centimetro prima di fissare un appuntamento, perché se la ricrescita è troppo corta, il rischio può danneggiare o strappare la pelle.