Gestione delle conseguenze

mal di testa, nausea, digestione difficile ... i sintomi classici di un giorno dopo si manifestano. Pianifica prima della serata questi pochi rimedi per averli a portata di mano al momento giusto.

Il fumigatore per lenire il mal di testa

  • In tal caso? Se il mal di testa domina, anche se è accompagnato da disturbi biliari, nausea e mal di stomaco
  • Perché funziona? L'impianto di fumaria , composto da una miscela di alcaloidi, tra cui il leader, protopine, un'azione cholagogue : favorisce l'evacuazione della bile. Dopo una dieta ricca di grassi, riduce l'ipersecrezione patologica della bile
  • Istruzioni :. estratto fumaria è presa in estratto liquido concentrato secco o venduti qualsiasi farmacia disposti "Consiglio da 200 a 250 mg di estratto secco tre o quattro volte al giorno o 50 gocce a 1 cucchiaino liquido estratto di caffè, tre volte al giorno, per una settimana" commenta il dottor Jean-Michel Morel erborista e aromaterapia
  • Attenzione: .. questo trattamento è da evitare nelle donne in gravidanza e in caso di calcoli biliari

l'olio essenziale di limone per drenare il fegato

  • In tal caso? Se la nausea o il vomito evocano un disturbo del fegato dopo un pasto troppo grasso
  • Perché funziona? L'olio essenziale di limone (HE) ha un Effetto fegato drenante , disintossicante, antiossidante e stimolante generale. Questo grazie al limonene, un componente del limone, che aiuta ad eliminare i grassi
  • Come usare: l'olio essenziale di limone è un'essenza della gioia di questo frutto. Privo di tossicità, può essere usato puro soprattutto perché ha un ottimo gusto. "In caso di nausea, metti idealmente da una a due gocce di limone puro HE in un cucchiaio di miele, o metti la goccia o le gocce su un pezzo di zucchero", dice il dott. Jean-Michel Morel. Da 5 giorni a una settimana
  • Precauzione: da evitare durante la gravidanza e in caso di esposizione al sole, perché è possibile il rischio di fotosensibilizzazione
  • Alternativa: in difetto olio essenziale, usa il frutto! L'agrume è un alimento detox che promuove la digestione. Dopo un pasto troppo grasso, non esitate a bere un bicchiere di succo di limone

Omeopatia per disintossicare il corpo

  • In quali casi? Se la persona è espansiva, intollerante al rumore, odori, arrabbiato, accigliato, granelli di Nux vomica sono consigliati. Se la lingua è spessa e biancastra con nausea, eruttazione, digestione difficile, preferisci Antimonium crudum
  • Perché funziona? Nux vomica, proprio come Antimonium crudum, probabilmente contribuirebbe a disintossicare il corpo facilitando l'eliminazione delle tossine. Nux Vomica è uno dei più popolari farmaci omeopatici: un punto di riferimento quando ci si sente spalmato
  • Istruzioni :. la scelta del farmaco dipende dai sintomi . "Prendi 3 granuli di Nux vomica 5 CH o Antimonium crudum 5 CH ogni due ore, i primi due giorni, poi due o tre volte al giorno durante il resto della settimana", afferma Dr. Jean-Michel Morel. Se sintomi compatibili con entrambi i farmaci, ruotano una potenza 3 palline ciascuno, tre volte al giorno per una settimana
  • Suggerimento :. Nux Vomica può anche prendere la prevenzione, ad esempio prima di un pasto ricco di eccesso.

Bicarbonato di sodio per alcalinizzare lo stomaco

  • In tal caso? Se c'è una sensazione di amarezza o bruciore di stomaco, eruttazione ... che si verifica dopo un abbondante pasto
  • Perché funziona? Con la sua composizione, il bicarbonato provoca una reazione con l'acido cloridrico prodotto dallo stomaco. contenuto gastrico alcalinizzanti, neutralizza l'acido dolori responsabile chimico azione ipersecrezione
  • Istruzioni :. , preferibilmente acquistati in farmacia, il bicarbonato di sodio è in forma di polvere da diluire in acqua . "Si consiglia di mettere 1 cucchiaino da tè, circa 5 g di bicarbonato di sodio, in 1 l di acqua", specifica il Dr. Jean-Michel Morel. Il tempo del disagio, prendi un bicchiere di questa soluzione tre volte al giorno
  • Attenzione: il bicarbonato può interagire con altri farmaci, attendere due ore tra l'assunzione dei farmaci.

In gemmoterapia, fegato rosmarino

estratti up (gemmoterapia) rosmarino sono efficaci per disintossicare il fegato

Istruzioni :. prendere 50 gocce 3 volte al giorno di glicerina macerato della farmacopea omeopatica o 10 gocce 3 volte al giorno di madri macerate vendute in farmacie o negozi di alimenti naturali.