Meningite: agisci velocemente!

I casi di meningite fatale infastidiscono periodicamente i genitori. Certo, alcune forme sono gravi, ma nella maggior parte dei casi di meningite rimangono benigni.

meningite Riconoscere

In effetti, la meningite è un termine generico che si intende l'infiammazione delle meningi, le membrane che circondano il cervello e il liquido cerebrospinale che contengono. Questo è il motivo per cui sarebbe meglio parlare di meningite e non di meningite

I sintomi che dovrebbero portare a consultare

-. Una febbre alta
- Mal di testa che non danno il paracetamolo
- Jet vomiting
- Sensitivity to bright light

È meglio consultare molto rapidamente un medico che verificherà se vi è rigidità del collo, probabile segno di meningite.

Sintomi di meningite nei neonati

Nei neonati, i sintomi sono meno evidenti. Questa è la variazione netta nel comportamento del bambino che dovrebbe portare ad un appuntamento.

I neonati nuca non possono essere ripida, ma si osserva che la debole sulla parte superiore dei rigonfiamenti cranio

Se, oltre a tutti questi segni, il corpo del bambino è coperto da macchie rosse (porpora fulminante), firmando il passaggio del sangue attraverso i capillari, non c'è un minuto da perdere. Questo è un ulteriore sintomo di emergenza di meningite meningococcica può sviluppare in poche ore

meningite virale o batterica. Una puntura lombare indispensabile

Se il medico diagnostica un rigidità del collo, puntura lombare s' richiesto. Questo esame consiste nella perforazione delle vertebre, utilizzando un ago grande, del liquido cerebrospinale che si trova intorno alle meningi e al midollo spinale, per analizzarlo.

Virali o batterici?

puntura lombare non è certamente piacevole e può secondariamente causare mal di testa, ma è un esame fondamentale per sapere se siamo in presenza di una meningite virale o batterica.

Se il L'esemplare è chiaro, probabilmente è una meningite virale.

Se è purulento, è piuttosto diretto verso una meningite batterica. Un'ulteriore analisi del campione identificherà quale batterio sta causando la meningite e quale terapia dovrebbe essere intrapresa.

Trattare la meningite

Se la meningite è virale

Stare tranquilli, nel 70-80% dei casi, la meningite è virale e senza risultato. Dopo un periodo di osservazione in ospedale, il bambino può tornare a casa. Sono necessari solo un trattamento basato sul paracetamolo e il riposo. C'è una completa scomparsa dei sintomi in tre o otto giorni.

Non c'è alcuna preoccupazione né sulla contaminazione dell'ambiente. Nulla dovrebbe essere fatto come precauzione. La meningite è una complicazione in questo caso di un'infezione banali (parotite, influenza, varicella ...).

Se la meningite batterica è

Una volta che la diagnosi di meningite batterica è fatto, gli antibiotici in forma iniettabile per dieci giorni viene intrapresa il prima possibile e sono necessari i ricoveri.

La meningite batterica è soggetta a notifica. Le persone che sono state in contatto con il bambino malato devono prendere precauzioni come trattamento antibiotico, poiché la meningite batterica è contagiosa.