Gravidanza: Comprensione dell'incompatibilità Rh

Probabilmente conosci il tuo gruppo sanguigno (A, B, AB, O) e il tuo fattore Rh (positivo o negativo) . È lo stesso per il futuro papà. Se hai un Rh positivo (Rh +), significa che indossi un antigene rhesus sui tuoi globuli rossi.

Molte possibili combinazioni di sangue

Quando si progetta un bambino, ci possono essere molte possibili combinazioni di sangue

Ad esempio : se tu e il tuo partner siete Rh positive, il vostro futuro bambino sarà Rh positivo o Rh negativo. Lo stesso risultato se sei positivo e lui negativo. Sei entrambi negativo? Quindi, anche il tuo bambino.

Tutte queste alleanze non hanno alcun effetto sulla salute della madre e del bambino.

Una singola combinazione di rhesus pericoloso per il feto

La combinazione di sangue Il problema è quello di l'incontro tra una donna con un rhesus negativo e un uomo rhesus positivo. Questo caso è raro, dal momento che solo il 15% degli individui è risultato negativo.

Cosa succede al rhesus del bambino? Può essere positivo o negativo

  • Se sei Rh negativo e anche tuo figlio allora non c'è conflitto interno.
  • È quando il bambino è Rh positivo che la gravidanza può rappresentare alcune preoccupazioni

Da qui l'interesse di fare una buona diagnosi e di monitorare la futura madre e il suo bambino.

Cosa succede in caso di incompatibilità del sangue tra la madre e il suo bambino ?

Quando la donna incinta è Rh negativo e il nascituro Rh positivo, ci sono antagonismo tra i due gruppi sanguigni .

la madre non ha alcun effetto nel l'antigene D (determinazione del rhesus). Nel caso di un contatto sanguigno tra il suo sangue e quello del bambino, il suo corpo potrebbe produrre anticorpi per difendersi.

Questa è una prima gravidanza

Questo caso di solito non è presente pericolo. Di solito è la prima volta che la futura madre è in contatto con un altro Rhesus rispetto al suo. Non ha quindi avuto il tempo di produrre anticorpi.

Tuttavia trarrai beneficio da una maggiore sorveglianza perché, in caso di shock o intervento (amniocentesi) o anche spontaneamente alla fine della gravidanza o durante la gravidanza. il parto, i globuli rossi del bambino possono attraversare la placenta e finire nel sangue della madre

Questa è una seconda gravidanza

Se la futura mamma aspetta un secondo figlio di Rh positivo, mentre lei è negativo, può essere immunizzato contro D. Quindi è possibile che abbia già prodotto anticorpi chiamati "agglutinati irregolari". Essi sono in grado di distruggere i globuli rossi del feto.

Il bambino è quindi esposto ad una grave forma di anemia con incompatibilità Rh.

Ci può essere lo stesso se si hanno già subito un aborto spontaneo, gravidanza ectopica, aborto o la chirurgia ostetrica (reggette, l'amniocentesi ...).

Come prevenire incompatibilità Rh

Oggi abbiamo padroneggiare abbastanza bene gli effetti dell'immunizzazione del rhesus. Grazie alla supervisione medica delle donne incinte, le gravi conseguenze di questa incompatibilità sanguigna sono fortunatamente diventate eccezionali.

Esami del sangue obbligatori in gravidanza

Sappi che la ricerca del gruppo e del sangue è effettivamente obbligatorio durante le prime consultazioni sul follow-up della gravidanza.

Se viene rilevato un rischio o se sei Rh negativo, una ricerca di anticorpi irregolari o agglutinazione viene eseguito almeno quattro volte durante la gravidanza

Leggi anche. Il calendario delle visite prenatali obbligatorie durante la gravidanza

le iniezioni antirhésus nella madre

non appena v'è alcun rischio di una miscela tra il sangue del bambino e la madre, viene iniettato in quest'ultimo siero anti-D (idealmente entro 72 ore dalla situazione di rischio). Questo è spesso il caso nel terzo trimestre. Questo siero ha l'effetto di distruggere direttamente le cellule rosse del sangue del feto che possono aver attraversato la placenta.

Avanti, lo stesso trattamento è dato poco dopo la nascita. Infine, alcuni mesi dopo, verranno effettuati test per garantire che gli anticorpi siano scomparsi nel sangue materno.