Incinta in estate: quali precauzioni?

Se il sole svolge un ruolo importante durante la gravidanza, soprattutto per rifornire di vitamina D, essenziale per il corretto sviluppo del feto, semplici precauzioni di prudenza s

Proteggiti dal sole durante la gravidanza

Potresti averne sentito parlare prima. Speaker, esporsi al sole, si potrebbe vedere la maschera della gravidanza , chiamato anche "cloasma".

È secernere più melanina rispetto al normale e questi pigmenti riemergere della tua pelle arbitrariamente: macchie marroni sulla fronte, tempie, guance e labbro superiore, disegnando una maschera.

Quindi applica lo schermo totale ogni due ore, indossa un cappello, riparo -si sotto un ombrello quando c'è il sole.

non esporre la pancia

entro il secondo trimestre, è comune a per apparire sul tuo ventre di una linea marrone . Si estende dal pube all'ombelico e di solito scompare pochi mesi dopo il parto.

Per evitare lo stress, non esporre la pancia al sole. quindi preferiscono maglie camera a proteggere la parte addominale

Leggi anche: Maschera di gravidanza, gesti preventivi

Ti aspetti un bambino? Prenditi cura del tuo corpo durante l'estate

Bevi regolarmente

Il sole sta asciugando ed è comune vedere donne con vertigini o mal di testa in estate. Sono disidratati.

Ricordarsi di bere acqua regolarmente. Sappiate che più la gravidanza, più disidratazione può causare contrazioni pretermine

Leggi anche :. Heatwave: attenzione al rischio di disidratazione

proteggere le gambe

avete la gambe pesanti . Questo fenomeno è molto comune nelle donne in gravidanza. Per evitare accentuando questa sensazione, preservare le gambe di calore.

  • Non esporre al sole durante le ore più calde della giornata (tra 12 e 16 ore) mentre si espande nelle vene.
  • Evitare anche bagni caldi, bagni turchi e saune
  • Sentiti libero di usare calze o calze a compressione venosa (anche d'estate): questo ti darà un vero sollievo

Idrata la pelle

Durante la gravidanza, la pelle diventa più secca. Con il sole e le gite di ritorno al mare o alla piscina, la pelle tira, si sfalda.

Due regole d'oro sono essenziali:

  • bere regolarmente (perché uno si idrata anche dal all'interno)
  • applica una crema idratante su tutto il corpo ogni giorno

Cosa non dovresti mangiare l'estate della tua gravidanza

Se non sei immune alla toxoplasmosi

L'estate è il periodo in cui vengono mangiati bistecche tartare o altro carpaccio . Ma durante i tuoi nove mesi di gravidanza, non puoi mangiarlo se non sei immune alla toxoplasmosi

Questa pericolosa malattia per il tuo bambino può essere trasmessa da germi contenuti nella carne cruda .

Il nostro consiglio:. quindi optare per carne e grill cotte

Due precauzioni contro la listeriosi e infezioni alimentari

  • Cucina di mare e con attenzione di pesce o frutti di mare crudi, così come quelli affumicati, possono essere portatori di malattie come la toxoplasmosi o la listeriosi. E se non ha alcun impatto su di te, ce ne potrebbe essere uno sul tuo feto.
  • Lavati con cura la frutta e la verdura: anche se vuoi davvero masticare in estate denti in un'albicocca o un pomodoro ciliegia, questi alimenti possono trasmettere infezioni dannose al tuo bambino, anche se sono prodotti biologici.

Leggi anche: Scopri come proteggersi dalla listeriosi