Prevenire vaccino per la meningite contro Haemophilus influenzae

Il Haemophilus influenzae di tipo b (Hib) è un batterio che si diffonde nel corpo e possono essere responsabili di gravi malattie. La trasmissione avviene attraverso le goccioline respiratorie diffuse da tosse, starnuti ...

Questo batteri virulenti (chiamato poliribosilribitolo fosfato PRP) può venire infettare alcune parti del corpo: membrane che circondano il cervello e il midollo spinale spinale (meningi), polmoni o, ma è più raro, articolazioni.

meningite batterica manager, la polmonite

del Haemophilus influenzae b genera, in casi la più grave, meningite batterica (disturbi del linguaggio, ritardo mentale, perdita dell'udito ...) o polmonite difficili da trattare con l'assunzione di antibiotici. Ci può essere un trattamento preventivo dopo il contatto con una persona infetta.

La vera difficoltà è che questo germe non causa una malattia chiaramente identificato, a differenza di morbillo o difterite.

Perché è il vaccino raccomandato nei bambini?

Il batterio Haemophilus influenzae b si sviluppa principalmente nei bambini. Le sue vittime hanno quasi tutti meno di cinque anni. I bambini da quattro a diciotto mesi sono i più vulnerabili.

Oggi, la vaccinazione contro l'Hib non è più obbligatoria ma consigliata solo, la malattia Hib è quasi scomparso nei paesi industrializzati.

Quando per somministrare il vaccino contro l'Haemophilus influenzae b?

La vaccinazione contro la Haemophilus influenzae tipo b , altamente raccomandato da medici coinvolti nel neonato presto l'età di due mesi. Ci sono due iniezioni intramuscolari a due mesi di distanza

Un promemoria viene dato a 11 mesi. Sappiate che il vaccino Hib può essere combinato con il vaccino (obbligatorio) contro difterite, tetano e la poliomielite e il vaccino (consigliato) contro la pertosse (DTCP vaccinazione).

Ci sono dei lati dopo gli effetti vaccinazione Hib?

Questo tipo di vaccino di solito non ha o ha un effetto collaterale minimo. Potresti notare gonfiore e / o arrossamento della pelle a livello dell'iniezione, mal di testa o febbre. In ogni caso, non esitate a parlare con il vostro medico. Tuttavia, evitare di vaccinare un bambino che è ipersensibili a qualsiasi componente del vaccino.

Il vaccino Hib è rimborsato?

Il vaccino contro il Haemophilus influenzae b in combinazione con la difterite, il tetano, la poliomielite e la pertosse viene rimborsato al 65% da Medicare.

Dopo l'introduzione del vaccino Hib in Francia nel 1992, una netta diminuzione del numero di invasivo Haemophilus influenzae è stata osservata: l'incidenza è ora circa un caso ogni 100 000

per saperne di più .. il programma di immunizzazione del Ministero della Salute
Fonte "sorveglianza del invasive monocytogenes Haemophilus influenzae Listeria, Neisseria meningitidis, Streptococcus pneumoniae, S. agalactiae e S. pyogenes in Francia, dati epidemiologici 2008", la rete e la salute Epibac Watch Institute, maggio 2010.