Rinoplastica: 10 domande da porsi prima di prendere il naso

Un naso che non sopporta più può rovinare la vita. Marie, 33 anni, ha sperimentato questo: "Quando mi sono seduto al tavolo di un ristorante, mi sono assicurato di mettermi nell'angolo in cui il mio naso sarebbe il meno visibile. Ogni foto era una tortura. Ho avuto il naso operato quattro anni fa e la mia vita è cambiata. " Una rinoplastica coinvolge l'intera personalità

1. A quale età deve essere decisa una rinoplastica?

L'operazione è possibile quando il volto ha terminato la sua crescita ossea e cartilaginea, intorno ai 16-18 anni. "Questa è un'età teorica, dice Dr Gerbault, professore presso l'International Society of Asthetic Plastic Surgery Poiché rimane la maturità psicologica, posso eccezionalmente operare un adolescente di 14 anni, con l'accordo dei genitori, se il naso pone un vero problema psicologico ".

2. Come scegliere il tuo chirurgo estetico?

Devi prendere almeno due opinioni diverse e controllare la reputazione del chirurgo facendo affidamento sul passaparola. Il professionista deve essere esperto e rinoplastica regolarmente. La donna, da parte sua, deve sentirsi sicura, ascoltata. Deve ancora dichiarare la sua richiesta liberamente, senza che il chirurgo cerchi di imporre la sua scelta.

3. Come spiegare quello che voglio?

Questo dialogo con il chirurgo è essenziale. La parola chiave è "naturale", il naso deve armonizzarsi con il resto del viso. Dovrebbe essere ben compreso, perché altrimenti, il risultato finale può essere oggettivamente bello, ma non piacevole. Mostra foto su riviste, fai simulazioni di morphing dalle foto, spiega le loro aspettative di fronte allo specchio ... diverse tecniche permettono di anticipare il risultato finale.

4. E se ho problemi di respirazione?

Ci sono poche controindicazioni all'operazione di naso: "In alcuni casi di poliposi diffusa (escrescenze mucose) che deformano il naso, o se non correggibile problema di sanguinamento, l'operazione viene impedito. Ma questi casi sono rari. Spesso la stessa operazione permetterà di respirare meglio, ", spiega il dottor Gerbault.

Così, un setto deviato , meccanicamente ostruito, può essere corretto. Meno noto: le valvole "Queste sono, nella parte inferiore del naso, le aree che possono essere premute contro l'interno del naso e impediscono la respirazione."

Attenzione, se queste carenze non sono identificate possono essere peggiorati. Una valutazione medica prima operazione è almeno ascoltare il naso con uno speculum. "In caso di dubbio, può essere un endoscopia scanner o nasale che coinvolge scorrere un piccolo tubo all'interno del naso", afferma Dr. Gerbault

5. Una rinoplastica può correggere tutto?

Tutto è corretto, a partire dai casi più classici di gobba sul naso o sul naso troppo spessi ... anche se alcuni casi rimangono più delicati.

  • Se la pelle è molto spesso , l'operazione sarà più complessa. Questi sono, ad esempio, le cosiddette rinoplastiche etniche, quando il paziente può avere ossa del naso molto corte, cartilagine morbida, pelle molto spessa.
  • Se la pelle è molto sottile, il rischio di vedere irregolarità o imperfezioni aumenta in modo significativo
  • Se le ossa sono fragili. "in persone con più di 40-45 anni, la pelle non redrape allo stesso modo e le ossa sono più fragili".
  • Se c'è una "falsa gobba" : "Le persone che hanno una depressione tra i due occhi possono dare l'impressione di avere una protuberanza." Questo è un caso dove la rinoplastica per iniezione (vedi domanda 8) dà buoni risultati.
  • Se un forte parametro psicologico interferisce, deve essere identificato. Il paziente può soffrire di "dismorfofobia" e vedere nello specchio un naso normale che si deformerebbe nei suoi occhi. "La zona di messa a fuoco numero 1 è il naso. operare trascurando il parametro psicologico ", spiega ancora il Dr. Gerbault

6. Come funziona la procedura?

Durante una rinoplastica convenzionale , il chirurgo opererà normalmente in anestesia generale per una o tre ore. Ci sono due modi per procedere. In primo luogo attraverso il naso (rinoplastica chiusa) "L'endonasale nessuna cicatrice è solitamente più veloce," ha detto il dottor Braccini, presidente della Società di Medicina avanzata e la chirurgia estetica e plastica

seconda opzione .. effettuare una microincisione tra le narici ( rinoplastica aperta) procede chirurgo modo aperto quando il naso ha fattori che possono essere fonte di problemi ... specialmente che la cicatrice è quasi invisibile

7. Le conseguenze sono restrittive?

Questa operazione del naso può richiedere una notte di ospedalizzazione. Le conseguenze sono vincolanti: avere almeno una settimana di sfratto sociale. In alcuni casi, il paziente indossa le ciocche per prevenire il sanguinamento per due giorni, un getto o una stecca per una settimana. Ci vuole una o due settimane di blu intorno agli occhi.

Avanti, al naso trova il suo aspetto finale, si attenderà fino a un anno, fino a quando il gonfiore si attenua. "Questo L'edema viene riassorbito in un numero di volte, e nella parte superiore e ossuta il risultato finale è visto in due o tre mesi. "

8. Posso risolvere il mio naso con iniezioni?

Questo è il Medico rinoplastica , che corregge i piccoli difetti del naso con iniezioni di acido ialuronico ().

Dr. Federico Braccini spiega: "Anche se il trattamento standard è ancora un intervento chirurgico, rinoplastica medica è giustificato in alcuni casi, ad offuscare un po 'di urto o fame ... può essere proposto come prima linea o per rettificare alcune imperfezioni pubblicare chirurgia precoce o tardiva. "

Questo metodo ha diversi vantaggi: è veloce e non invasivo e ci sono poche conseguenze. " Il risultato può durare da 1 a 3 anni perché il naso non è non è una zona molto mobile, l'acido ialuronico può rimanere a posto per molto tempo ", dice il dott. Braccini

9. Quanto costa una rinoplastica? È rimborsato

  • Per una rinoplastica classica, ci vogliono 3 500-8 000
  • Per una rinoplastica con la scultura naso ultrasuoni :. Dal 4 000
  • Per rinoplastica medica. : da 300 o 400 euro per un'iniezione di acido ialuronico.

L'operazione può essere almeno parzialmente supportata dalla previdenza sociale, previo accordo, quando viene diagnosticato un problema respiratorio, La parte funzionale è supportata.

10. Il mio naso sarà più sensibile?

Una volta superato il periodo di consolidamento, non c'è motivo di dire che il naso sarà più fragile. " Anche se probabilmente è puramente psicologico, ho prestato più attenzione al mio naso da quando è stato operato, dice Marie, operata quattro anni fa. Diciamo, come lui era costoso, non voglio rovinarlo! "