Malattia della pelle: posso esporre al sole?

Acne: il sole è un falso amico

L'acne ormonale legata alla sovratensioni, colpisce in particolare i giovani: l'80% degli adolescenti sono preoccupati. Ma molte donne sono anche: 41% tra 20 e 40 anni, 20% tra 40 e 55.

Con l'acne, presta attenzione all'effetto di rimbalzo

Il sole ha un effetto antinfiammatorio. "Inizialmente, il sole asciuga i brufoli che diventano meno visibili. Ma in parallelo, si addensa la pelle. I tasti sono radicati in profondità e riemerse un mese più tardi, ancora di più, a causa della stimolazione ormonale ", dice il dottor Oliveres-Ghouty, dermatologo.

Se l'acne è in fase di lasciare cicatrici, sono permanentemente macchiate al sole. L'uso dello schermo totale è essenziale in questo caso

Precauzioni

  • Evitare di esporlo tra 12 e 16 ore. E non abbassare la guardia coperto: 80% dei raggi passano attraverso le nuvole
  • Proteggersi con una crema solare non grassa per evitare l'intasamento dei pori e punti neri
  • Continua ad avere un .. igiene rigorosa della pelle con saponi troppo cresciuti

Attenzione, alcuni trattamenti dell'acne sono incompatibili con il prendere il sole. Consulta il tuo farmacista

Lupus: una malattia che peggiora sotto il sole

Il lupus appare per la prima volta come macchie rosse che colpiscono e non scompaiono. Perché? Il sistema immunitario va storto e attacca le cellule della pelle. A volte, nel secondo stadio, altri organi possono essere colpiti: reni, articolazioni, cuore ...

Le donne colpiscono principalmente

In nove casi su dieci, sono le donne che sono affette da questa malattia, che trigger tra 15 e 45 anni. La gravidanza e gli estrogeni (ormoni femminili) sono importanti fattori che inducono il lupus.

Un altro fattore scatenante del lupus è il sole. "Una sola parola d'ordine:. Fuggire, quanto più si è esposto, più il lupus impero" ha detto il dottor Oliveres-Ghouty

Precauzioni

Non ci sono mezze misure quando si soffre. 'un lupus:

  • indossa vestiti, occhiali, un cappello. Evita i cappucci che non proteggono le orecchie,
  • cerca la tonalità massima,
  • posiziona lo schermo totale e rinnova l'applicazione ogni due ore. Pensa ad alcune aree sensibili spesso dimenticate: orecchie, mani, piedi,
  • non è sufficiente proteggersi sulla spiaggia, ma anche in città quando camminiamo o quando facciamo giardinaggio,
  • non non guardia coperto: 80% dei raggi passano attraverso le nuvole

psoriasi:.! il sole è il tuo alleato

poco attraente, la psoriasi è caratterizzata dalla presenza di chiazze rosse coperte di squame bianche, relative al l'accumulo di pelle morta alle ginocchia, gomiti, avambracci o il cuoio capelluto.

il sole ha un effetto immunosoppressivo

per sedare i focolai, esistono trattamenti, ma la l'arrivo della primavera e dell'estate è sinonimo di sollievo.

Il sole migliora o rimuove temporaneamente anche la psoriasi. "Il sole ha un effetto immunosoppressivo: rallenta il rinnovamento delle cellule della pelle psoriasica troppo rapidamente", afferma la dermatologa Dr. Catherine Oliveres-Ghouty. I benefici apportati dal sole sono stati utilizzati anche nel suo trattamento: la pueroterapia può fornire UVA nella cabina

Destinazioni preferite?

I bagni di sole e di mare sono il trattamento naturale della psoriasi . Inoltre, si raccomandano cure ai margini del Mar Morto. Situati sotto il livello del mare, gli UVB, la principale causa di scottature e ustioni, sono indeboliti, il che consente di trarre beneficio dai benefici degli UVA in condizioni migliori. Inoltre, la sua acqua ricca di minerali ha proprietà antinfiammatorie, cicatrizzanti e lenitive.

Più vicino a te, le acque del Mar Mediterraneo o dell'Atlantico faranno anche il trucco. In aggiunta, è possibile anche scegliere sali o di fango del Mar Morto.

Precauzioni

Sole, sì, ma con cautela! Il sole ha benefici in molte condizioni di protezione.

  • Scegli una crema solare con fattore di protezione adatto al vostro tipo di pelle e la vostra mostra dal 20. Verificare che, anche se il filtro UVA ( UVA logo circondato da un cerchio).
  • Riapplicare il sole ogni 2 ore e dopo il bagno.
  • per evitare irritazioni alla pelle, risciacquare fuori dal mare o sulla piscina . Non strofinare, ma pat la pelle secca

vitiligine. Shun il sole, questo nemico

Facilmente riconoscibile, la vitiligine dà l'apparenza di pelle macchiata. La zone si alternano depigmented con quelle di colore normale delle mani, gomiti o faccia.

V'è il rischio di bruciare

Questa malattia autoimmune provoca la distruzione progressiva dei melanociti, le cellule che fanno pigmento che dà colore alla pelle (melanina).

"Se i depigments pelle, è comprensibile che il sole non è il suo alleato." Quando non c'è più melanina, ustioni cutanee sole", riassume il Dr. Oliveres-Ghouty dermatologo.

precauzioni

  • sole l'esposizione necessaria una protezione solare e indossare vestiti di spessore, come il cotone. Questi devono essere buio perché la luce meno protezione.
  • in caso di scottature, il trattamento è quello di ustione. la Biafine è sufficiente, se l'ustione è superficiale. Altrimenti, è necessario utilizzare creme o comprime il tipo Ialucet o Ialucet Plus, anche per consultare un medico