Il legame tra la cessazione del fumo e alcol

Se vuoi smettere di fumare e, allo stesso tempo, adottare uno stile di vita più sano riducendo anche il consumo di alcol, probabilmente riuscirai a fare entrambe le cose. Secondo uno studio pubblicato dalla rivista BMC Public Health e condotto da ricercatori dell'Università del college di Londra nel Regno Unito, le persone che smettono di fumare tendono a bere meno alcolici.

Infatti i professionisti della salute sanno che il tabacco è un alcol fortemente correlato. Si cresce al consumo dell'altro. Ecco perché consigliano a coloro che desiderano smettere di fumare di non bere troppo. Tuttavia, il lavoro precedente ha ritenuto che l'alcol è stato spesso utilizzato come titolo di compensazione per la mancanza di nicotina.

Supporto svezzamento

Ma secondo di questo studio gli autori, questo non è il caso . Il team ha intervistato 6.287 fumatori britannici in una coorte di 31.878 persone di età superiore ai 16 anni. Di questi, 144 hanno provato a smettere per una settimana. Analizzando e confrontando il consumo di alcol con il gruppo dei non fumatori e il gruppo di fumatori, il risultato è chiaro: coloro che non fumano bevuto meno alcool e avevano meno uso di "binge drinking" il consumo di un sacco di alcol in breve tempo per raggiungere l'ubriachezza più velocemente.

Questo studio osservazionale non stabilisce il motivo esatto per questo comportamento. È ex-fumatori seguire il consiglio di esperti e cercare di bere meno, le persone che bevono poco hanno trovato più facile limitare il fumo, o sono molto meno probabile sulle bevande alcoliche, perché fumare di meno? "Se questo è il caso, è ancora un'associazione importante degno di nota perché suggerisce che fumatori che bevono pesantemente dovrebbero essere incoraggiati in particolare e accompagnati nella loro smettere di fumare", hanno detto i ricercatori.