Per terminare i miti intorno tabacco

è la presenza di nicotina che è male nel tabacco. Vero o falso?

Sbagliato! La nicotina non ha effetti negativi a dosi in cui viene utilizzato. Invece, è responsabile della dipendenza dal tabacco. Per quanto riguarda le sostanze tossiche e cancerogene nel tabacco, sono tra quattromila: catrame, monossido di carbonio ...
Il corpo produce da anni di anti-oncogeni per fermare il trasferimento (trasformazione) di cellule polmonari in cellule cancerose. Dopo un certo numero di anni, questo sistema di difesa è sopraffatto, e il cancro può verificarsi se si decide di non smettere. Ricordate che il fumo è responsabile del 90% dei tumori polmonari e il 30% della mortalità totale del cancro.

Usando un filtro mi protegge? Vero o falso?

Sbagliato! Il filtro non riduce il rischio di cancro. Allo stesso modo, il fallimento di inalare il fumo non porta più sicurezza.

Cosa Fumo 5 sigarette o un pacchetto, i rischi sono gli stessi. Vero o falso?

False. I rischi del fumo possono essere stimati pack-anno (AP). Questo rischio è facile da calcolare. La PA è il numero di sigarette fumate al giorno, moltiplicato per il numero di anni che hai fumato, diviso per 20. Questo dà una cifra espressa in PA. Da 20 PA, ha un maggiore rischio statistico di sviluppare il cancro ai polmoni.

sigarette leggere sono meno pericolosi. Vero o falso?

False. Questi cosiddetti sigarette leggere non riducono il rischio di cancro ai polmoni. Al contrario, i tassi più bassi di nicotina e catrami portano i fumatori per compensare la mancanza di più frequenti e più respiri profondi e fumano più sigarette al giorno.

Il tabacco Virginia è meno dannoso di marrone tabacco. Vero o falso?

False. Ora sappiamo chiaramente che il tabacco biondo è meno dannoso di marrone tabacco. Le sostanze cancerogene del tabacco luce differisce leggermente da altri tabacchi: provocano tumori diversi localizzate, ma altrettanto pericoloso

sigari sono pericolosi come sigarette .. Vero o falso?

True. Fumare sigari è altrettanto pericoloso come il fumo. Un amante di sigari anche quattro volte più a rischio di sviluppare il cancro della bocca o nella faringe e dieci volte più probabilità di sviluppare il cancro della laringe.

Il fumo ha effetti negativi sui polmoni, ma non sulla cuore. Vero o falso?

False. Il tabacco è la principale causa di morte a causa di malattie cardiovascolari. Troppe persone ignorano che le sigarette aumentano il rischio di attacco di cuore. Eppure i quattromila sostanze tossiche contenute nel tabacco ostacolano l'ossigenazione del cuore, promuovere depositi di colesterolo e la formazione di coaguli nelle arterie e irrigidire i vasi.

Smettere di fumare non è vana. Dopo cinque anni di smettere di fumare, il rischio di infarto del miocardio diventa equivalente tra un non fumatore e un ex-fumatore. Non è mai troppo tardi per schiacciare la sua ultima sigaretta!