Il pomodoro, un anti-invecchiamento

dolce, pomodoro acido, vitamina, ha qualche buona

Il pomodoro, a basso contenuto calorico e gustoso

rinfrescante con desiderio, il pomodoro è ricchi in acqua (94,5 g / 100 g) e basso contenuto di calorie (16,4 kcal / 100 g)

E ha un sapore : contiene, anzi , fruttosio e glucosio (carboidrati) (3 g / 100 g) che gli conferiscono dolcezza. Il suo sapore piccante deriva dagli acidi organici (acido citrico e acido malico) che contiene.

Durante la maturazione, il contenuto di acido organico del pomodoro diminuisce mentre aumenta quello dei carboidrati. Così, pomodori maturi si trovano in alta stagione (agosto a ottobre) sono dolce e fruttato, e questi sono piuttosto blandi primi

vitamina C, carotenoidi. Ingozzato a colori vegetali

Tutto partecipando all'equilibrio nutrizionale, il pomodoro apporta una buona dose di vitamine. Per 100 g contiene 14,3 mg di vitamina C e la sua velocità può arrivare fino a 20 mg in base alla maturità del vegetale. Mangiando da 4 a 5 pomodori al giorno, copri il fabbisogno giornaliero di vitamina C (110 mg per adulti e adolescenti, da 60 a 100 mg per il bambino)!

Licopene, la risorsa antiossidante

Il pomodoro contiene anche carotenoidi e più specificamente licopene, un potente antiossidante. "Questo previene i radicali liberi che inducono l'invecchiamento cellulare precoce, elaborarne ed impedisce l'artrite, ictus, malattie cardiovascolari ..." dice Charlotte Ringan, dietista a Parigi.

E a differenza di altri nutrienti il pomodoro, il cui contenuto diminuisce con la cottura, il licopene viene rilasciato dalle cellule del pomodoro con calore. Sentiti libero di mangiare succo di pomodoro, zuppe o salse!

Come scegliere e conservare il pomodoro

Quando scegli i pomodori, assicurati che non siano né troppo rigidi né troppo morbido e, soprattutto, molto rosso, segno di maturità. Sappi che troverai i pomodori più belli da agosto e fino a settembre-ottobre, a seconda dell'anno.

L'uso culinario che vuoi fare dipende dalle loro dimensioni e varietà. In insalata, optare per piccoli pomodori in un mazzo, molto profumato. Se vuoi riempirli, preferisci i nastri oi cuori di manzo. Più carnosi, anche questi ultimi si abbinano bene con la mozzarella per una preparazione cruda perché sono succosi e saporiti.

Per fare salse, scegli i pomodori rossi di base (casaque, storta andina ...). Per uno spuntino all'aperitivo, passare al pomodorino, più dolce

A temperatura ambiente o in frigorifero

Se si assaggiano i pomodori velocemente, lasciarli in un'insalatiera a temperatura ambiente. Per mantenerli più a lungo (circa dieci giorni), mettili su carta assorbente, nel cassetto più fresco del tuo frigorifero.
A seconda di come li usi, puoi anche congelare i pomodori. O come sono, in sacchetti di freezer, per uscire tutto l'anno, o sbucciati e imbiancati, incorporare in salse, torte salate ...

Tuttavia, essere consapevoli del fatto che il freddo degrada le qualità gustative di pomodoro ...

Ricetta estiva: gazpacho di pomodoro (103 kcal per porzione)

Per mantenere tutti i benefici dei pomodori, niente come un gazpacho. Come aperitivo, un antipasto o un pasto leggero, odora come il sole nella vostra cucina

Ingredienti per 4

- 4 grossi pomodori
- un quarto di un cetriolo
- 1 peperone rosso
- 1 cipolla
- 2 spicchi d'aglio
- il succo di mezzo limone
- 2 cucchiai. di olio d'oliva
- olio d'oliva
- sale, pepe, pepe di espelette

preparazione

- Sbucciare, pelare i pomodori e il pepe, quindi tagliarli in piccoli pezzi
- Sbucciare e cetriolo, tagliare a cubetti
- Sbucciare la cipolla e tagliarla a strisce
- Infine, sbucciare e tritare finemente

- Mettere le verdure in un frullatore con succo di limone, 2 cucchiai di olio d'oliva, sale, pepe e pepe Espelette.
- Mescolare tutto fino a per ottenere una miscela omogenea, senza pezzi
- Disporre in un'insalatiera o in una grande caraffa. Coprire con una pellicola trasparente e mettere da parte quattro ore nel frigorifero prima di servire bene.

Fonte: Tabella Ciqual di composizione nutrizionale degli alimenti, ANSES (Agenzia nazionale per la sicurezza sanitaria) fornitura).