Quali sport scegliere in caso di ipotensione

In caso di pressione bassa, meglio conosciuta come ipotensione, alcuni movimenti possono diventare difficili. Vertigini, vertigini, nausea, giramento di testa, visione offuscata, debolezza, confusione, svenimento ... il quotidiano non è sempre ovvio, e praticare la posizione capovolta del cane nello yoga diventa un incubo. Ma in questo caso, cosa fare? Dovremmo interrompere lo sport e qualsiasi forma di esercizio?

Non farti prendere dal panico. L'attività fisica è essenziale per stare in salute e aiuto circolazione del sangue funziona correttamente. Si raccomandano quindi gli sport che stimolano il sistema cardiovascolare come il nuoto, la corsa, la ginnastica e il ciclismo. L'ipotensione si verifica quando vi è un improvviso cambiamento di postura, specialmente quando la testa si trova ad un livello inferiore rispetto al cuore (come nella posizione del cane nello yoga). La circolazione non è abbastanza potente da restituire abbastanza sangue al cervello, e il corpo sta vivendo un momento di vertigini. Il pericolo è sparire e ferirsi . Pertanto, adottare alcune precauzioni

Sport, tensione e sicurezza

Assicurarsi di cambiare posizione lentamente , soprattutto quando si alza la testa. Quando interrompi un esercizio cardio come il tapis roulant o la macchina ellittica, non stare fermo : il sangue si accumula nelle gambe e il cuore ne ha bisogno per contrarsi per aiutarlo a pompare il sangue fino alla testa. Optare per un esercizio di raffreddamento attivo e progressivo. Se senti la sensazione di vertigini salire, siediti e aspetta che passi. Durante il giorno, mangiare piccoli pasti frequenti, sdraiarsi o sedersi dopo aver mangiato, e aumentare l'assunzione di acqua.

Se i sintomi persistono, parlare con il medico , che può essere in grado di raccomandare un aumento di sodio, una riduzione dei farmaci che possono causare ipotensione, o anche la prescrizione di un trattamento per aumentare la pressione sanguigna.