Perché gli uomini si lamentano che soprattutto quando hanno l'influenza?

È sempre la stessa storia: Sir non si ammala spesso, ma quando succede, sembra che il cielo sia caduto sulla sua testa. Quando, in piena agitazione, chiede una spremuta d'arancia, tendiamo a sottolineare che potrebbe aggiungere un po 'troppo. Ora, sembra che la scienza sia dalla sua parte. Secondo un articolo pubblicato dal British Medical Journal , i sintomi dell'influenza sarebbero più intensi nei maschi che nelle femmine.

C'è, quindi, "influenza maschile" . L'autore di questo lavoro, il medico canadese Kyle Sue, ha analizzato la letteratura scientifica sull'impatto del sesso sull'influenza. È tornato al 17 ° secolo, per studiarne l'evoluzione. Gli studi in questione, condotti su esseri umani e topi, dimostrano che l'influenza è più forte negli uomini. È probabile che soffrano più a lungo, più intensamente, di essere ricoverati più spesso e di morire più spesso delle donne. "Gli uomini non forse esagerare i loro sintomi. Possono avere inferiore risposta immunitaria al virus respiratori, causando morbilità e mortalità superiore rispetto alle donne," dice il ricercatore.

Ulteriori ricerche

Sottovalutare questa differenza "potrebbero avere importanti implicazioni per gli uomini, inclusa un'assistenza inadeguata". La causa della intensità dei sintomi è legata alla presenza di testosterone , che riduce il sistema immunitario e aumentare i sintomi influenzali . Nelle donne, invece, gli ormoni femminili arrivano per aumentare la risposta immunitaria.

Dr. Kyle Sue ammette che il suo studio non tener conto di determinate differenze tra uomini e donne, tra cui l'impatto del fumo, o la possibilità di una mancanza di prevenzione dell'influenza da parte degli uomini. "Abbiamo bisogno di più studi, di una migliore qualità, per controllare altri fattori, prima di poter dire che questa differenza nell'immunità tra uomini e donne è presente", ha detto al Guardian. "Le donne sono più resilienti, sono in grado di fare più cose quando sono malate o i sintomi non sono così gravi?" Non siamo sicuri della risposta, ma penso tutti dovrebbero avere il beneficio del dubbio in caso di malattia. "

Vedi anche: come trattare la mia influenza?